Una famiglia è la miniserie tedesca trasmessa da Canale 5 il 10 dicembre con la prima puntata, il 13 dicembre sarà trasmessa, invece, l'ultima. La fiction Una famiglia è diretta da Uli Medel, il famoso regista del film "Cristhiane F.- Noi i ragazzi dello zoo di Berlino" e di Body of Evidence, il film con Madonna e Dafoe.

La trama della prima puntata di "Una famiglia"

All'inizio della puntata scopriamo come è nato l'Hotel Hadlon. Questo fu costruito nel 1907 ed acquistato da Lorenz Adlon insieme all'aiuto del figlio. In seguito Lorenz convince anche il Kaiser Tedesco Gugliemo II che l'albergo avrebbe potuto equiparare quelli francesi e di godere quindi una fama internazionale.

L'albergo, infatti, diviene il migliore di tutta Berlino e i clienti crescono a dismisura.

Ci troviamo nell'epoca della Prima Guerra Mondiale e l'hotel è la casa di Gustav, sua moglie e la loro figlia, Alma. Ben presto si scopre la relazione di quest'ultima con lo stalliere dell'hotel dalla quale nasce una splendida bambina chiamata Sonja. I genitori, per far sì che non si crei uno scandalo, fanno credere a tutti che la piccola sia la loro seconda figlia mentre intimano ad Alma di sposare un giovane ufficiale. La ragazza però non intende obbedire al volere dei genitori e decide di partire per l'America insieme ad i nonni, purtroppo però la ragazza non riesce a portare la sua bambina con sé. Nel frattempo la Prima Guerra Mondiale è terminata ed anche Rivoluzione di Berlino.

Anticipazioni dell'ultima puntata della fiction Una famiglia

Alma alla fine partirà per gli Stati Uniti senza poter portare con sé la figlioletta.

I migliori video del giorno

Sonja crederà per tutta la sua infanzia che i suoi genitori siano gli stessi di Alma. Solo quando Adlon sarà in punto di morte le rivelerà la verità sulla sua nascita. Sonja, oramai adulta, incontrerà l'uomo della sua vita, Julian, di professione pianista e giornalista. Proprio quando la giovane scoprirà di essere incinta, Julian verrà catturato dai nazisti perché ebreo. Verrà rilasciato dopo tre anni, ma poi verrà nuovamente catturato con l'ascesa al potere di Hitler. In seguito, Sonja perderà le tracce di sua figlia e del suo amato. Scoprirà in seguito che Julian si è rifugiato in Palestina dove ha una moglie e due figlie mentre sua figlia è un'accanita sostenitrice della DDR.