Per Grey's Anatomy 10 è in arrivo un addio eccellente, di quelli destinati a segnare per sempre la storia del medical drama: Cristina Yang non tornerà nella prossima stagione. Interpretato da Sandra Oh, quello della dottoressa apparentemente cinica e volitiva è stato uno dei personaggi originali del cast, presente sin dalla prima puntata, uno dei più amati di sempre dal pubblico, forse anche più della coppia Meredith-Derek.



Anticipazioni Grey's Anatomy 10 - I fan della Serie TV non sanno ancora come avverrà l'abbandono da parte del personaggio, ma si rincorrono indiscrezioni sulle modalità con cui Cristina Yang dovrebbe lasciare il Grey Sloan Memorial Hospital di Seattle.

Durante un'intervista a The Hollywood Reporter, Sandra Oh ha confermato la sua imminente dipartita senza nascondere una grande emozione: "E 'stato un grande privilegio per me interpretare il personaggio di Cristina Yang in Grey's Anatomy e sono triste, ma anche felice di vedere come sarà il suo finale di stagione", ha detto Sandra Oh nell'intervista.



Grey's Anatomy 10: l'addio a Cristina - Dopo la notizia che l'attrice non avrebbe rinnovato il contratto, l'ideatrice della serie Shonda Rhimes ha promesso di dare al personaggio di Cristina Yang la "fine che si merita". La showrunner di Grey's Anatomy 10 ha detto: "Quest'anno sarà agrodolce per noi: abbiamo tutti intenzione di assaporare ogni momento di Cristina Yang e poi abbiamo intenzione di darle l'addio si merita.

E quando Sandra uscirà dalla mia porta, Grey's Anatomy sarà ancora una volta cambiato per sempre".



Cristina Yang lascia Grey's Anatomy 10 - Fino ad ora, Shonda Rhimes non è ancora dato indizi su come sarà scritto l'addio al personaggio di Cristina Yang. Tuttavia, dando qualche sguardo a come sta evolvendo la trama di Grey's Anatomy 10, l'abbandono del cardiochirurgo più famoso della tv potrebbe avere qualcosa a che fare con la spaccatura attuale tra Cristina Yang e Meredith Grey (interpretata da Ellen Pompeo).

Un finale inatteso - Certo, i fan di Grey's Anatomy 10 tutto si sarebbero aspettati fuorchè una cosa del genere: abituati come sono a tragedie di ogni tipo, dagli aerei che precipitano agli autobus che si incendiano, dalle tempeste perfette agli incidenti incredibili, la fantasia di Shonda Rhimes non ha avuto limiti in questi anni. Nulla di più facile: immaginare l'addio a Cristina Yang con una morte spettacolare come quella di altri personaggi, in stile Geoge O'Malley (T.

R. Knight), per intenderci. Invece tutto sembra legato alla tensione crescente con Meredith.

Davvero una dipartita difficile da digerire per i telespettatori: Cristina Yang potrebbe andare via per aver perso quella che lei ha sempre definito "la sua persona", la sua anima gemella nel mondo, "la sorella siamese" per usare le parole di Owen. Adesso, uno scontro nato dalla decisione di rimuovere la Grey da un intervento chirurgico innovativo che avrebbero dovuto eseguire insieme rischia di allontanarle per sempre: loro che hanno resistito a tutto, uscendo indenni perfino da una sparatoria in ospedale o un disastro aereo.



Uno scontro a cui si aggiunge la difficoltà di Cristina Yang ad accettare il nuovo rapporto di Owen (Kevin McKidd): il suo conflitto con la sua migliore amica e il rapporto ormai irrecuperabile con l'amore della sua vita potrebbero essere i punti chiave per la sua uscita di scena da Grey's Anatomy 10.

Eppure deve esserci qualcosa di meno triste e più teatrale nella dipartita di Cristina Yang: il suo è stato uno dei personaggi più interessanti del piccolo schermo negli ultimi 10 anni, si merita un addio migliore.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!