Annuncio
Annuncio
La puntata de Il Segreto di ieri, domenica 29 dicembre, non ha deluso le aspettative. C'era grande attesa per conoscere gli ultimi sviluppi della malattia di Pepa e quale impatto avrebbe avuto Olmo Mesia, tra i protagonisti assoluti dei tre episodi andati in onda ieri sera su Canale 5. Ecco un breve riassunto di quanto successo ieri. 


Il Segreto, riassunto di domenica 29 dicembre 2013: Pepa sempre più giù


La puntata di domenica de Il Segreto si è aperta con la scena che vedeva Tristan e Pepa insieme, con quest'ultimo che offriva un bicchiere d'acqua alla fidanzata distesa a letto dopo i postumi dell'esaurimento nervoso accusato nell'ultimo episodio. Tristan non sa che proprio l'acqua contenuta nel bicchiere è un pericoloso veleno per Pepa, essendo stata in precedenza contaminata da Donna Francisca con un quantitativo di gocce della medicina infinitamente superiore rispetto a quello prescritto dalla dottoressa Gregoria. 


Il Segreto, riassunto di domenica 29 dicembre 2013: Pepa riesce a fuggire con la complicità di Emilia


Il giorno seguente arriva alla tenuta la dottoressa Casas, la stessa che ha prescritto le pericolose gocce a Pepa. Gregoria non può far altro che constatare il quadro clinico compromesso della levatrice, esponendo tutta la sua preoccupazione davanti a Tristan e la stessa Emilia. Pepa però capisce che la causa delle sue allucinazioni sia da ricollegarsi proprio all'acqua che sta bevendo e che Donna Francisca le consiglia in maniera particolarmente sospetta. E così, approfittando della complicità di Emilia, la madre di Martin riesce a fuggire dalla tenuta, facendo il suo ritorno alla locanda di Raimundo. 


Il Segreto, riassunto di domenica 29 dicembre 2013: Pepa e Tristan, it is the end?


Le incomprensioni tra Pepa e Tristan sono ormai all'ordine del giorno. Pepa chiede ad Emilia di non far entrare nessuno nella sua stanza, nemmeno Tristan, perché vuole stare per un po' di tempo da sola. La decisione della giovane lascia impietrito il Montenegro, che capisce come non esista più il rapporto di prima con Pepa. 


Il Segreto, riassunto di domenica 29 dicembre 2013: le altre storie 'minori'


Il capitolo Pepa inevitabilmente ha monopolizzato la trama de Il Segreto di ieri sera ma un altro dei grandi protagonisti è stato Olmo Mesia, presentatosi alla villa nel primo pomeriggio e spettatore della follia di Pepa. Olmo è andato alla tenuta sia per fare la conoscenza di Donna Francisca che per prendere letteralmente in giro la padrona di Puente Viejo e il figlio Tristan circa i suoi affari. 


Mesia non ha potuto fare la conoscenza di Soledad, con grande disappunto tra l'altro di Francisca, perché la ragazza nel frattempo si trovava in carcere per liberare Juan, finito dietro le sbarre per aver fatto a botte col figlio di un rappresentante della Guardia Civile. 


Per la famiglia Castaneda i guai non sono però finiti, dal momento che Juan riprende subito a bere insieme al suo nuovo amico, Severiano, il quale insegna al giovane il gioco delle carte. 


Alfonso non potrà distogliere Juan dal pensiero delle carte perché affaccendato con Emilia, la quale intanto ha scoperto che Severiano l'ha tradita con una vedova. Tra Emilia e Alfonso però la tensione salirà alle stelle dal momento che il più grande dei fratelli Castaneda non capisce il motivo che ha spinto la ragazza a perdonare Severiano 'il bello'. 



Per concludere, sottolineiamo che Hipolito non riesce proprio a smettere di pensare alla fine del mondo, secondo lui imminente. Il figlio del sindaco conosce ora anche la data esatta del nefasto evento ('tra una settimana) e per questo motivo decide di mettere le mani avanti chiedendo a Mariana di sposarlo. Avrà successo? 


Il Segreto, come vedere in streaming la replica della puntata del 29 dicembre


Ricordiamo che chiunque può vedere in streaming la replica dei tre episodi di domenica 29 dicembre collegandosi semplicemente al sito Video Mediaset e cercando come parola chiave 'Il Segreto'.