I due affascinanti nemici della fiction Squadra Antimafia, interpretati da Marco Bocci (Domenico Calcaterra, poliziotto ribelle e fuori dalle righe) e Andrea Sartoretti (Dante Mezzanotte, capo mafia pacato, passionale e duro), si sono affrontati in una doppia intervista al settimanale Chi.

Nell'intervista si è spaziato su vari argomenti, ma naturalmente non poteva mancare quello dell'amore.

Sia Bocci che Sartoretti sono due persone molto riservate per quanto riguarda ciò che ha a che fare col loro cuore, ma dalla doppia intervista qualcosa si è riuscito a strappargliela.

Premesso che nessuno dei due si è esposto facendo nomi o rispondendo in modo esplicito alle domande, si è riuscito a sapere almeno il loro punto di vista sull'argomento.

Marco Bocci ha confessato che secondo lui la conquista di una donna non è una cosa semplice, nonostante adesso lui rappresenti uno dei sex simbol più ambiti in Italia. Per conquistare Marco abbiamo scoperto che occorre l'allegria e il sorriso, ma come si sa adesso è impegnato con Emma Marrone.

Andrea Sartoretti dal canto suo confessa di essere il tipo da bacio al primo sguardo. Per conquistarlo occorre essere molto femminili e lui ricorda benissimo chi è stato il suo primo amore (cosa che Marco non ha saputo indicare).

In comune hanno il fatto che non guardano il colore dei capelli: mora o bionda va bene lo stesso.

Alla domanda se sono pronti per una relazione seria e definitiva, Marco ha risposto senza esitazione di sì, mentre Andrea ha risposto che bisognerà lavorarci su...