È iniziata oggi a Bresciala prima udienza civile perstabilire la paternità di Pia,figlia di Raffaella Fico la quale ha intentato causa controMario Balotelli, reo di non essersipreso le sue responsabilità di padre. Secondo la show girl di Casalnuovo di Napoliinfatti è Mario Balotelli il padredella bambina, nata dopo che i due avevano avuto una relazione finita poi inmalo modo.

Proprio oggi la piccola Pia compie un anno, e sua madre Raffaella spera di poter festeggiarecon lei il primo passo decisivo verso le sue consolidate origini familiaridandole finalmente un papà.

I due diretti interessati non erano comunque in aulastamani, né la Fico, né tanto meno Balotelli, rappresentati entrambi dailoro legali.

Il bomber rossonero ha però voluto lasciare un messaggio che esemplifica la sua posizione e fa ben sperare peril futuro: "Ho aspettato che iniziasse una verifica seria nel rispetto dellaprivacy. Non so chi sia il padre della bambina ma, se dovesse essere mia, saròpronto a fare il mio dovere".

La sua posizione sembra chiarissima dunque, Balotelli vuole essere sicuro di essere il padre della bambinaprima di assumersi responsabilità che ogni padre ha per dovere.

Vedremo dunquecome finirà l'udienza, e soprattuttose alla fine si darà ragione a RaffaellaFico a discapito di Balotelli che si troverebbe a quel punto a sborsare unasomma milionaria alla bella napoletana così come lei ha chiesto quando gli haintentato causa. Rimane ancora poco chiara la faccenda legata al test del DNA, esame imprescindibileper capire i legami genetici tra esseri viventi.

Nei prossimi giorni si speradi saperne di più anche su questa intricata faccenda.

Segui la nostra pagina Facebook!