Ci siamo quasi! Ancora un giorno e potremo finalmente godere la visione di un altra puntata della fiction "Il peccato e la vergogna" che sta appassionando tanti telespettatori con gli intrecci e i colpi di scena che si susseguono nella storia tra Carmen Fontamara e Nito Valdi. La quinta, attesissima puntata della Serie TV, che sarebbe dovuta andare in onda venerdì 24 gennaio ma che, in seguito a variazioni del palinsesto di Canale 5 ha slittato di qualche giorno, andrà in onda domani sera, martedì 28 gennaio alle ore 21.10 subito dopo la fine di Striscia la notizia.

La quarta puntata si è conclusa, come tutti abbiamo potuto vedere, con la morte di Giancarlo, l'uomo amato da Carmen, padre del piccolo Giulio e marito di Piera, sposata senza amore, per riconoscenza.

Stando a quello che si è visto,sembrerebbe che anche Nito Valdi sia morto, ucciso da Glaucia, la prostituta in cui lui rivede Carmen, che sarebbe stata costretta a sparargli da un misterioso italiano. Le foto della sua morte però non convincono Carmen che nel frattempo si deve dare da fare per salvare dai creditori Villa Fontamara. Ci riesce, organizzando un ricevimento in cui vende la collezione Cencelli, ricavandone una buona somma di denaro.

Piera intanto scopre che Malpietro è un traditore che fa il doppio gioco e tenta di avvertire Carmen. Nito, che non è affatto morto si trova a Cuba dove si arricchisce mettendosi in affari nell'edilizia locale ma il suo pensiero è rivolto sempre a Carmen ed al piccolo Valerio.

Durante la puntata di Verissimo andata in onda il 18 gennaio 2014 e nel corso della quale si è raccontato ai suoi numerosi, affezionati telespettatori, Gabriel Garko ha detto di essere stato proprio lui ha scegliere di interpretare Nito Valdi, il cattivissimo della fiction, perchè il ruolo di cattivo gli calza a pennello.

I migliori video del giorno