Ecco le anticipazioni della fiction Il Segreto relative alla puntata del 13 febbraio 2014, episodio 205 dell'intera serie: indiscrezioni concentrate sulla complessità della relazione tra Agueda e Pepa - madre e figlia, a sorpresa - che hanno accorciato progressivamente le distanze tra loro cercando una sintesi delle proprie posizioni che metta d'accordo entrambe. Riusciranno le due donne a superare qualche piccola incomprensione e resistenza psicologica?

Lo scopriremo insieme nel corso di questa puntata in cui si aggraverà anche la crisi Tristan-Pepa. Quel che è certo è che la carismatica Agueda non vuole riconoscere denaro alla figlia, denaro derivante dall'eredità di Castro, e questo suo attaccamento materiale stona un po' con un personaggio che sembrava presentarsi con un'altra caratura morale.





Ulteriori novità riguardano l'interessante figura di Martin, a lungo creduto morto, che è stato messo a studiare in seminario da suor Calvario. Un percorso che, come possiamo facilmente intuire, non è certo facile.

La monaca, di fronte alle lamentele del piccolo, propone di pagare di più pur di garantirgli un trattamento migliore. Un caso di favoritismo indebito? Può darsi, ma anche un gesto significativo da parte della donna, che evidentemente ha preso molto a cuore la sorte del bambino che ha letteralmente acquistato, in quanto le norme dell'epoca lo permettevano.

Sempre più complesso diventa il rapporto tra Pardo, l'inquietante usuraio di Puente Vjejo, e il giovane scriteriato Juan Castaneda. Quest'ultimo diventa nei fatti un dipendente del primo, una vecchia volpe che ha imparato a sfruttare le debolezze degli altri a proprio vantaggio.

Ancora più ambiguo è il rapporto tra Soledad e lo stesso Juan: il classico rapporto odi et amo di catulliana memoria, che sembra dover rinascere magicamente proprio quando tutti lo danno per esaurito. E se i due, dopo tanti contrasti, finissero per rimettersi insieme?

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Il Segreto
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!