Anticipazioni Il Segreto 30 gennaio 2014: nella precedente puntata, forse lo ricorderete, Agueda ha offerto alla levatrice Pepa di seguirla a Madrid dove avrebbe la possibilità di crescere professionalmente studiando alla Facoltà di Medicina, facendo così un notevole salto di qualità. La prospettiva di diventare medico appare subito allettante per l'ostetrica che, come sappiamo, non sta certo attraversando una fase semplice della propria esistenza dopo il trauma della perdita del figlioletto Martin avvenuta in circostanze tutte da ricostruire.



Altre Anticipazioni Il Segreto 30 gennaio 2014: la levatrice è un personaggio dalla forte personalità che non finisce mai di stupire e a causa del suo eccesso di emotività finisce per farsi scappare il treno giusto. Idealista com'è, crede di fare bene a conservare la sua libertà, la sua indipendenza. In fondo a Ponte Vecchio è ancora molto rispettata in quanto ha saputo conquistare la fiducia e la stima dei compaesani con una condotta irreprensibile e tanta disponibilità. Meglio essere liberi e apprezzati in un piccolo Paese o prigionieri di troppe responsabilità in una grande città?



C'è però chi ha guai molto più grossi cioè Juan il quale deve difendersi da una serie di accuse dopo la morte misteriosa di una donna benestante che lo vede in qualche modo coinvolto dato che aveva trascorso la notte con lei. A sorpresa è Soledad a prendere le sue difese, mettendo da parte i vecchi rancori. Gli autori de Il Segreto - bisogna ammetterlo - riescono sempre a stupirci.