Le Anticipazioni della soap opera Il Segreto di martedì 21 gennaio 2014, Pepa più vicina a Tristan. Nel corso dell'ultima delle tre puntate serali di domenica della seguitissima soap Il Segreto, Pepa e la dottoressa Gregoria hanno avuto uno scontro durissimo a causa dell'interesse che la donna aveva mostrato verso Tristan, con il tentativo in realtà piuttosto maldestro di baciare il ragazzo, che però aveva prontamente rifiutato le sue attenzioni, giudicandola troppo avventata nei comportamenti

Le anticipazioni Il Segreto di martedì 21 gennaio 2014 ci rivelano che proprio il comportamento di Tristan durante e dopo il litigio tra le due donne contribuirà non poco a far tornare il sereno tra i due giovani ed a rendere Pepa più consapevole dell'amore che prova verso il bel Tristan Castro.

Pepa infatti era rimasta molto scottata dalla morte del figlio Martin e dal comportamento che Tristan aveva assunto in quei tragici frangenti, arrivando addirittura a pensare di non amare più il ragazzo, ma, quando la dottoressa Gregoria ha cercato di baciare il giovane, Pepa ha avuto una reazione che ha fatto comprendere a tutti quanto fosse importante per lei in realtà la storia d'amore con Tristan.

Le anticipazioni Il Segreto di martedì 21 gennaio 2014 però ci rivelano anche di nuovi problemi per la giovane levatrice: infatti è comparsa sulla scena della soap un nuovo personaggio, donna Agueda, che, piano piano, ha conquistato la confidenza di donna Francisca e Soledad e si sospetta che Agueda sia in realtà la vera madre di Pepa.

La notizia sarà rivelata a Pepa solo nelle prossime puntate ma le anticipazioni de il Segreto di martedì 21 gennaio 2014 già ci preannunciano che l'equilibrio psicologico di Pepa sarà ancora più scosso dopo aver appreso l'identità della sua vera madre, proprio in considerazione del fatto che la ragazza ha dovuto già superare la morte di un figlio e che quindi non è per niente in una condizione di serenità.

I migliori video del giorno

Comunque, le anticipazioni il Segreto di martedì 21 gennaio 2014 ci parlano del fatto che occorrerà ancora molto tempo a Pepa per superare la depressione che l'ha colpita dopo la morte del figlioletto e soprattutto per ritornare ad avere un rapporto affettivo stabile con Tristan, che ha comunque il merito di aver resistito alla corte della dottoressa Gregoria e di non aver smesso neanche per un attimo di voler bene alla sua Pepa, neanche quando sembrava che la giovane levatrice non lo amasse più.