Continuano anche questa settimana le nostre anticipazioni de Il Segreto, la telenovela spagnola che è riuscita a conquistare, in media, tre milioni di telespettatori per ogni puntata. Il Segreto va in onda tutti i pomeriggi e la domenica sera alle 21.10 su Canale 5 e in questo articolo vi parleremo proprio della puntata di domenica 2 febbraio 2014.



Anticipazioni Il Segreto, puntata 191 del 2 febbraio 2014



In questo episodio Tristan si fa coraggio e chiede finalmente la mano di Pepa, che accetta entusiasta. Nello stesso momento Francisca viene a sapere che Agueda è la madre di Pepa e, in preda all'ira, caccia la ragazza dalla villa. Emilia è commossa per le parole di Alfonso, ma resta ferma sul fatto di non voler più sentire parlare d'amore.

Soledad è arrabbiata per il comportamento di Olmo e si reca da lui armata di pistola.

Anticipazioni Il Segreto, puntata 192 del 2 febbraio 2014

Pepa e Tristan sono prossimi alle nozze e Francisca non riesce a farsene una ragione, così chiede a Gregoria di intervenire in qualche modo. Agueda convoca la figlia e Olmo per una riunione di famiglia, ma quando scopre che presto Pepa diverrà moglie di Tristan, non la prende bene. Olmo prega Soledad di perdonarlo, ma lei non è intenzionata a cedere. Emilia comunica a Sebastian di essere incinta e riceve le congratulazioni dall'uomo. Nel frattempo Soledad va a trovare Juan in carcere. A dare il tocco finale a questo movimentato episodio de Il Segreto c'è una notizia sconvolgente: Martin non è morto e rischia di essere venduto.



Anticipazioni Il Segreto, puntata 193 del 2 febbraio 2014



Il matrimonio tra Tristan e Pepa è ormai vicino e Francisca ne approfitta per creare liti tra la levatrice e Gregoria.

I migliori video del giorno

Agueda, dal canto suo, non è favorevole al matrimonio della figlia e tenta di farle capire che un avvenimento del genere potrebbe crearle dei grossi impedimenti. Emilia, poi, confessa a Pepa di voler tenere alla larga Alfonso dal momento che inizia a provare qualcosa per lui. Don Anselmo e Soledad uniscono le forze per far uscire Juan di prigione, ma Francisca glielo vuole impedire. Intanto Gregoria e Mauricio vanno nella stanza di Pepa per ucciderla ma la dottoressa ci ripensa all'ultimo istante. Mauricio invece vuole arrivare fino in fondo ed è disposto a tutto per raggiungere il suo scopo.