Anticipazioni Il Segreto 28 gennaio 2014: nel corso dell'episodio di martedì continua il corteggiamento da parte del diabolico Olmo Mesia verso la bella e ricca (particolare di non poca importanza) Soledad. Olmo, per conquistarla, le propone di darle lezioni per imparare a cavalcare i cavalli in modo corretto ed effettivamente la nuova strategia pare dare dei discreti risultati in quanto alla ragazza, divenuta una vera e propria narcisista dopo avere abortito il figlio di Juan, stare al centro dell'attenzione piace eccome.

E' qualcosa che la gratifica, che la fa sentire amata. riuscirà Mesia a farla capitolare definitivamente?

Ci rimane poi il vecchio dubbio sulla reale natura dei suoi sentimenti ma questo aspetto sarà chiarito in seguito. La puntata della quale ci stiamo occupando si focalizza invece sulla fase del corteggiamento tout court.

Il coriaceo Sebastian non si vuole arrendere

Altre anticipazioni: in questo episodio si complica la posizione di Juan in quanto Severiano aggrava la sua posizione con alcune dichiarazioni scriteriate. Continua poi la "battaglia personale" dell'encomiabile Sebastian (l'attore Pablo Castanon) che si è messo in testa di risanare la gravissima situazione dell'azienda dei Montenegro anche se la congiuntura è davvero terribile. Il problema è che deve rendere conto della sua strategia a un uomo dotato di forte personalità come Tristan.

Ne nasce una dura lite ma il vero colpo di scena della puntata è di ben altra natura in quanto in Paese gira voce che la locandiera Emilia, da tutti benvoluta, è in dolce attesa.

Chi è il padre del figlio di Emilia Ulloa?

Per le malelingue, che non mancano mai, il padre è l'inaffidabile "Rugantino" de Il Segreto cioè Severiano... non certo quello che si dice un uomo da sposare... Cosa deciderà di fare Emilia Ulloa? Tenere il bambino nonostante tutto o... Chi conosce bene questo personaggio conosce anche la risposta alla nostra domanda.



Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Il Segreto
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!