Le puntate de Il Segreto in onda su Canale 5 dal 3 al 7 febbraio 2014 saranno incredibilmente avvincenti. E', infatti, arrivato il momento in cui Pepa e Tristan crederanno di essere fratelli, pensando quindi che il loro sogno d'amore sia infranto per sempre. Ma partiamo dall'inizio, facendo il punto di ciò che accadrà.

Pepa e Tristan hanno deciso di sposarsi ma tutto sembra contro di loro. Le pratiche che devono arrivare dal vescovado tardano ad arrivare e Tristan riceve l'ordine di tornare al fronte. Non è finita qui per i poveri ragazzi: Donna Agueda si trova a dover rivelare alla figlia un'incredibile notizia che ora non può più tacere.

Le confessa quindi che Pepa e Tristan sono fratelli, perchè figli dello stesso padre. E' inutile negare di quanto tale notizia sconvolga la povera levatrice che non intende più sposare colui che crede essere suo fratello (scopriremo più avanti che Tristan è invece figlio di Raimundo...). Decide quindi di annullare il matrimonio anche, se inizialmente, non vuole rendere pubblica la notizia.

Alfonso è sempre convinto di voler sposare Emilia ma la giovane non vuole rovinargli la vita, essendo incinta di Severiano.

Soledad chiede aiuto ad Olmo Mesia, affinchè possa intercedere con il giudice circa la liberazione di Juan. Quest'ultimo riesce così a tornare a casa, convinto però che Soledad lo odi.

Pepa, parlando con Dolores, la informa che le nozze non si faranno. La voce circola così per tutto il paese.

I migliori video del giorno

Anche Tristan comunica l'accaduto alla madre e alla sorelle le quali restano sconvolte nell'apprendere la notizia.

Scopriamo che il piccolo Martin è ancora vivo ed è stato allevato in un accampamento di gitani. Suor Calvario, la sorella di Angustias, decide di accompagnarlo dove potrà imparare a conoscere gli insegnamenti di Gesù.