Mentre i fan di Uomini e donne assistevano ieri alla prima puntata del trono classico di quest'anno, veniva registrata un nuovo 'episodio' del trono che vede per protagonisti Anna, Aldo e Tommaso. Dalle anticipazioni ufficiali del programma di Maria De Filippi apprendiamo che la scelta di Anna Munafò è vicina. La bella tronista siciliana si sarebbe finalmente decisa e soffre già per la possibile reazione che darà al ragazzo a cui dovrà dire 'no'. E questo è un indizio fondamentale, se non decisivo.

Anticipazioni Uomini e donne, Anna e Emanuele: anche nel trono classico c'è il fuori tutto

Le anticipazioni della registrazione del 17 gennaio ci raccontano che il trono classico di Uomini e donne è un po' più povero.

Anna, in ritardo rispetto al famoso negozio di informatica, telefonia ed elettrodomestici, ha dato il via al fuori tutto. Nessuno è rimasto escluso da questa 'promozione', tanto che Sergio e Arber sono costretti ad abbandonare lo studio. Fuori tutto, sinonimo di fuori tutti.

L'eliminazione di Sergio e Arber, due corteggiatori tanto silenziosi quanto spenti, porta a diverse conclusioni: Anna è rimasta con due ragazzi; i ragazzi con cui Anna è rimasta sono Marco e Emanuele; Marco e Emanuele sono coloro i quali hanno più colpito la bella siciliana; se restano in due resteranno in due fino alla fine; questa fine è relativamente vicina dal momento che non crediamo possibile si continui da qui a maggio con Anna che esce a ripetizione con Marco e Emanuele; la scelta è molto vicina.

Anticipazioni Uomini e donne, Anna e Emanuele: la tentazione della poltrona

Proseguendo nelle anticipazioni relative al 17 gennaio, giorno della nuova registrazione, apprendiamo che Anna conosce già il finale di Uomini e donne, un finale che rimarrà celato ancora per poco evidentemente.

I migliori video del giorno

Dopo aver eliminato Sergio e Arber la ragazza ha infatti detto che sostanzialmente ha paura. Ha paura perché la scelta si avvicina, ha paura perché teme che sia un no.

Senza scendere nei dettagli, ovvero che l'unico no che Anna può temere è quello di Emanuele, è interessante - quanto significativa - la frase che la Munafò ha voluto aggiungere alla precedente: 'si chiude una porta e si apre una poltrona'. Se qualcuno avesse ancora dei dubbi è proprio Anna a spazzarli via in maniera definitiva con queste ultime parole. La poltrona è da sempre accostata ad Emanuele, con gli stessi rumors del programma che raccontano di come Maria De Filippi avrebbe offerto il trono al corteggiatore romano. Le tentazioni inducono spesso e volentieri a peccare.

Anticipazioni Uomini e donne, Anna e Emanuele: perché la Munafò sceglie il Trimarchi

Le anticipazioni di Uomini e donne del 17 gennaio 2014 possono dire tutto e niente. Cerchiamo comunque di ricapitolare i motivi che dovrebbero portare Anna a scegliere Emanuele.

E' significativo che Anna abbia voluto eliminare tutti gli altri corteggiatori restando con Marco e il romano medesimo; è significativo che Anna possa già sentirsi male per il no che dovrà dire ad uno dei due ragazzi; questo ragazzo è dunque più sensibile, e chi se non Marco?

E' significativo che Anna abbia paura di ricevere un no, dal momento che Marco non le direbbe mai no, a meno che non sia Al Pacino, come sottolineato più volte d'altronde da Maria; è significativa la frase della poltrona pronunciata dalla Munafò, una frase che si riferisce chiaramente ad Emanuele; è chiaro che la scelta non è vicina, neanche molto vicina, ma vicinissima.

In attesa di nuove anticipazioni su Uomini e donne 2014 vi ricordiamo che è possibile rivedere le puntate precedenti collegandosi al sito Video Mediaset nella sezione 'puntate intere'.