Con la messa in onda del concerto di Marco Mengoni da Rimini, Canale 5 credeva di poter tenere a bada la concorrenza di Rai1 nella sfida degli ascolti di fine anno, ma così non è stato.

Il concerto di Mengoni, live da Rimini, è stato seguito su Canale 5 da una misera media di soli 1.8 milioni di spettatori totali, registrando uno share del 10.50%.

Numeri davvero bassissimi, se consideriamo che nella stessa fascia oraria, il programma di Rai1, L'anno che verrà, condotto da Carlo Conti ha registrato su Rai1 una media di ben 6.7 milioni di spettatori, pari ad uno share del 37%.

Marco Mengoni: concerto flop su Canale 5

Insomma, Mengoni, sebbene sia stato uno dei cantanti più amati, apprezzati e seguiti del 2013 non è riuscito a dare il risultato sperato dal punto di vista degli ascolti.

Lo show di Mengoni, tuttavia, è stato molto apprezzato dalla critica e in particolare dalle sua fans, che hanno potuto veder cantare dal vivo il loro beniamino anche durante la serata di fine anno.

La colpa, tuttavia, non è di Mengoni, bensì è dovuta al fatto che in questi anni Canale 5 ha abituato il telespettatore a programmi registrati un bel po' di giorni prima e trasmessi durante la serata di fine anno. La protagonista degli ultimi Capodanni registrati di Canale 5 è stata Barbara D'Urso, che lo scorso anno si è portata a casa una media di 2.6 milioni di spettatori, pari al 16% di share, mentre nel 2012, registrò appena 1.7 milioni di spettatori pari al 10%.