Domenica sera ha debuttato su Rai 1 la prima puntata della nuova fiction in sei episodi, dal titolo, Braccialetti rossi, la quale racconta la difficile storia di sei ragazzini costretti a fare i conti con delle malattie più grandi della loro età.

Una fiction molto attesa dal pubblico di Rai 1 e dagli addetti ai lavori e che non ha deluso le aspettative. La prima puntata di Braccialetti rossi, infatti, in onda il 26 gennaio 2014 in prima serata su Rai 1 è stata seguita da una media di oltre 5.3 milioni di spettatori, pari ad uno share del 20%. La fiction è riuscita a battere la puntata della soap opera di Canale 5, Il Segreto, seguita da una media di 4 milioni di spettatori.

Braccialetti rossi, tuttavia, ha ottenuto non solo un ottimo indice di ascoltatori: anche le critiche per questo prodotto italiano sono state super-positive.

A favore della fiction, per esempio, si è espresso il Garante per l'Infanzia e l'adolescenza, il quale si è congratulato con gli sceneggiatori e gli autori di Braccialetti rossi, in quanto sono stati in grado di trattare come persone anche dei giovani malati, lanciando, così, un messaggio importante e soprattutto affrontando un tema di cui si parla pochissimo in Televisione, salvo in casi eccezionali e rari.

Boom di commenti positivi anche sul web da parte degli spettatori che hanno seguito la puntata su Rai 1 e la commentavano in diretta sui social network, in particolare su Twitter. E adesso tutti i fans di Braccialetti Rossi attendono con ansia la messa in onda della seconda puntata della fiction.

I migliori video del giorno