Rieccoci con le anticipazionidi sabato 1 febbraio 2014riguardanti C'è posta per te, cheandrà in onda con il quarto appuntamento sabato sera su Canale 5 a partiredalle 21.10, ideato e condotto da MariaDe Filippi.

Dopo le ricche anticipazioni relative a Uomini e Donne, in quanto oggi, venerdì 31 gennaio 2014 la tronistaAnna Munafò ha scelto ilcorteggiatore Emanuele Trimarchi, scopriamo delle news riguardanti il programmadei sentimenti.

La puntata di sabato 1 febbraio sarà ricca di ospiti e, comesempre anche di storie commuoventi, dure da affrontare e piene di decisionidifficili.

La seconda busta tornerà in scena? Dopo la prima puntata infatti,questo nuovo "metodo" è sparito dalla trasmissione. Ma, nondilunghiamoci oltre ed invece concentriamoci sulle anticipazioni relative agli ospiti del programma.

In studio insieme a Maria De Filippi, l'amica e attrice comicaLuciana Littizzetto, attualmenteimpegnata insieme a Fabio Fazio con Che tempo che fa e, tra meno di un mesenuovamente sul palco del teatro Ariston per condurre per la seconda voltasempre insieme all'amico e collega Fazio, la 64esima edizione del Festival di Sanremo.

Dopo la Littizzetto, le anticipazionirelative alla nuova puntata di C'è postaper te, fanno sapere che, tra gli ospiti presenti in studio ci sarà spazioanche per l'affascinante attore di SquadraAntimafia, Marco Bocci che, dopoessersi lasciato con Emma Marrone,sta vivendo una passionale storia d'amore con Laura Chiatti, attualmente impegnata con la fiction della domenicasera di Rai1, Braccialetti Rossi.

Inultimo, secondo le anticipazioni ci sarà anche il Campione del Mondo di Sci, Giorgio Rocca.

Se non potete vedere in diretta sabato 1 febbraio 2014 ilnuovo appuntamento con C'è posta per te,potrete rivedere in streaming videoil programma attraverso il sito di VideoMediasetche, dopo poche ore dalla messa in onda caricherà la puntata online.

Se non potete vedere la trasmissione sul Pc, scaricando l'applicazionededicata per smartphone e tablet, potrete vedere in streaming video, la nuova puntata in mobilità oppure comodamenteseduti in poltrona.