Anche oggi, la conduttrice e padrona dei fornelli di casa Mediaset, Tessa Gelisio, ci ha voluto deliziare con un nuovo interessante appuntamento all'insegna della sua rubrica culinaria, Cotto e Mangiato, in onda ogni giorno, dal lunedì al venerdì, ed ospitata all'interno dell'edizione delle ore 12:25 di Studio Aperto, il Tg di Italia 1. Il piatto che Tessa ci ha presentato nell'ambito della nuova puntata, è un contorno delizioso che, con la sola aggiunta di un semplice ingrediente, potrà trasformarsi in uno squisito secondo piatto da leccarsi i baffi: il rotolo di patate e speck.

Prima di vedere, come di consueto, le varie fasi di realizzazione della nuova ricetta, andiamo alla scoperta degli ingredienti che ci serviranno per dare vita al nostro rotolo di patate e speck: 500 grammi di patate; un uovo; formaggio grattugiato; sale; 80 grammi di scamorza affumicata; 100 grammi di speck; olio extravergine di oliva; un porro.

Ecco, quindi, quali sono le fasi da seguire per dar vita alla nostra nuova ricetta: facciamo lessare le nostre patate, con la pentola a pressione, o in alternativa mettendole in acqua bollente nella classica pentola. Una volta cotte, le spelliamo e successivamente le riduciamo in purea, aggiungendo l'uovo, del formaggio grattugiato ed un pizzico di sale, prima di amalgamare bene l'intero composto.

Su un foglio di carta da forno, andiamo a stendere la purea di patate, formando un rettangolo, sul quale stenderemo la scamorza affumicata tagliata a dadini, dell'altro formaggio grattugiato e lo speck tagliato a fettine. Non ci resta che arrotolare sul lato della lunghezza, richiudendo poi a caramella il nostro foglio di carta forno alle estremità. Immergiamo il rotolo in una pentola con acqua e, tenendo coperto, facciamo cuocere per circa 15 minuti.

I migliori video del giorno

In una padella a parte, andiamo a realizzare una salsina: aggiungiamo dell'olio e facciamo soffriggere il porro tagliato a rondelle. Dopo aver fatto trascorrere il tempo indicato, tagliamo a fette il nostro rotolo di patate e disponiamole in una pirofila, coprendole con il soffritto di porro. Il tutto andrà in forno a 180 gradi per circa 10 minuti.

Il nostro originale rotolo di patate e speck, sarà pronto in circa 35 minuti, con una spesa di appena 5/6 euro.