Martedì 7 gennaio 2014 andrà in onda in prima serata su Rai1 la prima puntata della nuova, ambiziosa, serie-tv della rete, dal titolo Gli anni spezzati, che vuole raccontare uno dei periodi più cupi della storia italiana, gli anni del terrorismo e delle stragi.

La serie-tv, diretta da Graziano Diana si propone in sei puntate di rivivere tre storie che restituiscono il terribile clima di quegli anni. Si parte martedì 7 e mercoledì 8 gennaio 2014, con la messa in onda delle due parti de "Il commissario", con protagonista Emilio Solfrizzi nei panni del responsabile dell'Ufficio politico della Questura di Milano, Luigi Calabresi, assassinato il 17 maggio del 1972.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie TV

A completare la serie-tv ci saranno altri due capitoli: il 14 e 15 gennaio 2014 andrà in onda "Il giudice" con protagonista Alessandro Preziosi nei panni del magistrato Mario Sossi e poi il 28 e 29 gennaio sarà la volta de "L'ingegnere" con protagonista Alessio Boni nei panni di Giorgio Venuti, storico dirigente della Fiat.

Nel cast del primo episodio de Gli anni spezzati, vi è anche Luisa Ranieri nei panni di Gemma, la moglie del commissario.

Gli anni spezzati – Il commissario: anticipazioni prima puntata 7 gennaio 2014

Milano, 1969. Il clima è incandescente per via di alcuni attentati terroristici e per l'uccisione di un poliziotto. Dopo la strage in piazza Fontana, il commissario Luigi Calabresi, decide di indagare sul circolo anarchico su cui è a capo Giuseppe Pinelli, precipitato in circostanze sospette da una finestra della Questura milanese durante un interrogatorio.