5

Il Boss delle Cerimonie ha fatto il suo debutto, venerdì 10 gennaio 2014, sulla giovane rete di Discovery Italia Real Time ed è subito divenuto un cult. L'evento è stato un protagonista di Twitter sin dall'inizio della prima puntata, nel momento in cui è stato presentato il 'boss' Antonio Polese e il suo staff, tra approvazione e disappunto l'hastag #ilbossdellecerimonie è salito ai vertici delle classifiche sociali.

La trasmissione si svolge in una lussiosissima 'location', il Grand Hotel La Sonrisa di Sant'Antonio Abate. Antonio Polese ha fatto il macellaio per più di trent'anni, poi ha ideato questa 'cattedrale' del kitsch nell'area vesuviana, è il 'padrino' di tutte le coppie che scelgono di sposarsi nel suo 'castello', come viene definito dal programma.

Nella prima puntata de Il Boss delle Cerimonie si intravede l'essenza di un matrimonio che diventa 'napoletano' per certi dettagli: dalla impostazione dei preparativi, alla scelta del vestito da sposa, passando per  la vigilia con classica serenata, spesso arricchita da artisti popolari, tipico della città partenopea.

Il Boss delle Cerimonie tende a replicare un classico della tradizione popolare napoletana, che in certi casi  diviene una grande competizione con il vicino di casa per essere certi che la propria figlia (l'uomo non conta in questi casi) abbia il matrimonio più bello che il quartiere abbia mai visto. E tenendo presente che nella tradizione napoletana è usanza che le feste di Prima Comunione possono durare anche tre giorni, figuriamoci cosa potrebbe accadere con un matrimonio.

I migliori video del giorno

Prima puntata de Il Boss delle Cerimonie su Real Time ed è subito delirio del suo hastag #ilbossdellecerimonie.

Vuoi per un motivo, vuoi per un altro, l'hastag #ilbossdellecerimonie è stato preso d'assalto sui social media, ed è subito divenuto uno dei più utilizzati della giornata, in molti utenti social è scattata la voglia di correre a precisare, di  prendere le distanze da  quella che secondo loro era una rappresentazione non veritiera delle tradizioni di Napoli e dei napoletani. 

Chiunque conosca le tradizioni di Napoli e la Campania tutta sa che i matrimoni stile Sonrisa si fanno, così come sa che si fanno le serenate, il filmino al fidanzamento, forse non si usa più fare quello pre-matrimonio. Tutto questo esiste nella realtà di tutti i giorni, a prescindere dalle telecamere di Real Time e non è certamente un offesa al territorio o alla cultura partenopea.

Il boss delle cerimonie, prima puntata: info streaming video

Gli appassionati della trasmissione che hanno perso la prima puntata de Il boss delle cerimonie su RealTime e hanno il desiderio di vederla, possono collegarsi al sito web della rete televisiva e visitare la sezione programmi, selezionando la puntata che intendete guardare in replica streaming video sul web, in questo caso la prima puntata de Il boss delle cerimonie, che, ricordiamo, verrà nuovamente trasmessa venerdì 17 gennaio 2014, alle ore 23.