Annuncio
Annuncio

Nelle anticipazioni delle puntate de "Il Segreto" in onda dal 13 al 17 gennaio continua la storia di Pepa alla ricerca della verità. La bella levatrice sarà infatti ancora soggiogata da Matilda, l'abile finta-veggente, per farla entrare in contatto con il figlio perduto, Martin. Ma ora Matilda è stata trovata morta, che sia un tentativo di donna Francisca di liberarsi della collaboratrice?

Anticipazioni Il Segreto dal 13 al 17 gennaio 2014. Matilda è stata avvelenata con funghi

Ironia della sorte, chi di funghi ferisce di funghi perisce.

Annuncio

Matilda convince definitivamente Pepa ad assumere dei funghi allucinogeni per entrare in contatto con Martin, così da mettere a repentaglio la propria vita, ma l'amica Flora interviene per salvarla. Flora e Pepa quindi, sospettando di Matilde, la mettono con le spalle al muro per farla confessare. E confessa, la falsa-veggente, temendo le maledizioni di Pepa e si offre disponibile a collaborare per smascherare la perfida madre di Tristan, donna Francisca. Ma un fatto assurdo accade poco dopo: Matilda viene trovata morta davanti la camera da letto di Pepa, così da incolparla di omicidio.

Che ci sia lo zampino di donna Francisca? Forse, ma Raimundo è pronto a scagionare l'innocenza della levatrice.

Il Segreto anticipazioni e trama 13-17 gennaio 2014. Il poco di buono di Severiano

Il rapporto sulla morte non convice Pepa: la morte per funghi è molto sospetta, ne parla con Tristan che però comincia a guardarla con circospezione. Pepa però è pronta per affrontare donna Francisca faccia a faccia. Emilia non riesce a trovare Severiano, scomparso per i tanti debiti di gioco. Alfonso e Raimundo però cercano di convincerla che il ragazzo è un poco di buono.

Annuncio
I migliori video del giorno