Pubblicità
Pubblicità

Puntata ricca di colpi di scena quella che stiamo per raccontarvi in queste anticipazioni de Il Segreto. Vediamo subito cosa accadrà dunque a Puente Viejo nella prossima messa in onda di Canale 5.

Il Segreto: anticipazioni giovedì 16 gennaio

Matilde è morta. La sensitiva viene ritrovata cadavere davanti alla porta di Pepa. Come è giusto che sia i sospetti ricadono su di lei, ma Raimundo la scagiona testimoniando che non può essere Pepa l'assassina poiché all'ora del decesso era altrove. Anche l'esame autoptico le dà ragione: la causa del decesso è avvelenamento da funghi, ritrovati per altro nella borsa della defunta Matilde.

Pubblicità

Le nostre anticipazioni Il Segreto proseguono con i sospetti di Pepa. La donna non crede alla morte accidentale ed è ora lei ad accusare. I suoi sospetti ricadono su Francisca. Secondo Pepa infatti, la patriarca ha ucciso Matilde per evitare che lei le consegnasse le lettere che provavano il complotto ai suoi danni.

Le anticipazioni de Il Segreto ci dicono inoltre che Olmo è sempre più innamorato di Soledad. Confessa questo suo sentimento segreto ad Agueda, ma quest'ultima gli vieta di continuare la relazione per evitare che i tanti interessi economici in ballo possano prendere una brutta piega.

I due però continuano a frequentarsi. Anche Juan li vede insieme e ne rimane affranto.

Concludiamo queste anticipazioni Il Segreto con Emilia che soffre per la partenza di Severiano. Alfonso ha scoperto che in realtà l'uomo è un noto don Giovanni, ma Raimundo gli chiede di non dirlo ad Emilia. Intanto Pedro è stato incaricato governatore delle isole Chaparinas, ma avrà un bel po' di gatte da pelare con il suo nuovo ruolo.