Il Segreto, telenovela di Canale5, con le anticipazioni sulle trame settimanali pomeridiane, ci racconterà,soprattutto, della terribile trappola che Francisca vuole preparare persbarazzarsi di Pepa, oltre, naturalmente, a tutte le altre vicende checoinvolgeranno i personaggi della soap spagnola.

Il Segreto, Canale 5 anticipazioni trame sulla trappola di Francisca

Durante le trame de Il Segreto diCanale 5, una trappola, ordita da donna Francisca, rischia di rovinaredefinitivamente la vita di Pepa, la perfida signora, infatti, cercherà diconvincere Gregoria, sempre più interessata a Trstan, ad affidare a Pepa unapartoriente in difficoltà. Il macabro piano prevede che la paziente dovràmorire e la colpa ricadere sulla levatrice.

La dottoressa, prima cerca diconvincersi del piano e collabora vagamente con Pepa, poi, però non se la sentedi far morire la donna e parte dal paese. Intanto l’amore tra Tristan e Pepatornerà gradualmente quello di prima.

Il Segreto, Canale 5 anticipazioni trame su Agueda, Pepa e il piano diOlmo

Le anticipazioni sulle tramesettimanali de Il segreto di Canale 5, si concentrano anche sulla figura diAgueda, la quale si confronterà aspramente con Francisca circa l’acquisto delleterre. Ma avrà anche l’occasione di confidare a Pepa che lei era amica dellasua mamma, ma starà attenta a non direniente che possa mettere in pericolo la giovane levatrice.

Intanto, Sebastianabbandonerà il conservificio per seguire Olmo Mesia, il quale consegnando deidocumenti a Soledad, farà nascere il sospetto che dietro ci sia un pianopreciso.

Il Segreto, Canale 5 anticipazioni trame sugli altri personaggi

Emilia si arrabbierà molto per il comportamento di Severiano versola vedova, mentre Juan sarà ricompensato per aver avvertito Pardo di una graveminaccia.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV Anticipazioni Tv

Mauricio, invece verrà cacciato da Agueda che scoprirà i suoiprogetti, mentre Tristan e Sebastian non arriveranno ancora ad un’intesasoddisfacente.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto