Silvio Berlusconi voleva vendere laLombardia alla Svizzera per 250 miliardi di euro? Un pianostudiato quando il Cavaliere era al governo ma che sarebbe statofermato dalla reazione dei banchieri, assolutamente non d'accordo conla creazione del "Cantone Lombardia".

Tranquilli, quello che per alcuni(molti?) esponenti della Lega Nord e semplici cittadini lumbard è unsogno, è solamente la trama di una docu-fiction andata in onda suRSI, il principale canale televisivo della Svizzera italiana,purtroppo da anni non visibile sul territorio a sud delle Alpi.

Operazione Lombardia, questo iltitolo della docu-fiction andata in onda sulla tv svizzera che haregistrato uno share di oltre il 30%, prende spunto da un fattorealmente accaduto nel 2012, quando Ueli Maurer, il ministro delladifesa svizzero, affermò che per la Confederazione non sarebbe statoaffatto un problema annettersi la Lombardia, anzi sarebbe stato unvero piacere data l'enorme mole di affari e scambi commerciali cheavvengono tra la più ricca regione italiana e la Svizzera, pari acirca il 90% di quelli con tutta l'Italia.

Il regista Fulvio Bernasconiimmagina che, in seguito alle dichiarazioni del ministro Maurer, unariunione tra Silvio Berlusconi, Giulio Tremonti e Romano Prodi abbiaportato al progetto di vendita della Lombardia alla Svizzera,poi bloccato dalla banca Goldman Sachs anche tramite l'omicidio.

Un gran successo per OperazioneLombardia anche grazie allo stile realista con cui è statarealizzata ed alla partecipazione di personaggi come il sindaco diLugano Marco Borradori, l'ex presidente della Confederazione elveticaMoritz Leunberger, il giornalista Gad Lerner.

Se in Italia l'idea di vendere laLombardia alla Svizzera riscuote un certo successo, in particolarmodo tra gli esponenti leghisti visto che nel 2012 l'attualesegretario Matteo Salvini e l'attuale governatore lombardoRoberto Maroni raccolsero ben 30mila firme on line perappoggiare la creazione del Cantone Lombardia, invece al di sopradelle Alpi sembra che in non pochi abbiano storto il naso: severamente la Lombardia passasse alla Svizzera, gli svizzeri-italianiaumenterebbero da 8 a 18 milioni, rompendo gli equilibri dellaConfederazione e spostando il baricentro economico-politico a Milano.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!