Manila Nazzaro racconta a Pomeriggio 5 la sua brutta malattia: la bellissima Manila Nazzaro l'ex miss Italia del 1999 da un po' di tempo ha scoperto di avere una malattia grave alla tiroide che aveva da ben due anni senza alcun disturbo e mai accorgersene, ma causando con il tempo gravi problemi e mettere a repentaglio la sua vita.

Lei stessa ha voluto raccontare alla Televisione subito dopo l'operazione durata ben sette ore, (che per sua madre sembravano una vita), che a sua volta racconta  facendo avanti e dietro per  il corridoio per avere qualche notizia della figlia dai dottori, ma tutto in quel momento taceva, ma adesso Manila può dire di avercela fatta grazie ai suoi genitori, al suo splendido marito e i suoi due splendidi bambini.

La cicatrice che gli è rimasta sicuramente con l'andar del tempo rimarginerà oppure dovrò utilizzare il laser, ma non importa questo, l'importante che è andato tutto bene.

Manila racconta di come se ne accorta di questa grave malattia e in che modo si è manifestata e che avrebbe potuto complicare la sua vita se non si sarebbe convinta ad operarsi. Non si stancava mai, era sempre in movimento facendo una cosa dietro l'altra, soffriva anche di tachicardia, e nell'ultimo periodo si  sentiva come se la gola la strozzava giorno dopo giorno facendo fatica anche a deglutire.

Ora il male peggiore è stato sconfitto anche se il percorso verso la guarigione è ancora molto lungo, per ora si gode la vita con la sua famiglia che ama tanto e che la vogliono bene ed è sicura che con loro vicino gli danno forza per andare avanti e sconfiggere tutto.