Oggi  nelle sale italiane è sbarcato il tanto atteso ultimo lavoro di Martin Scorsese, candidato a cinque premi Oscar The Wolf of Wall Street, con Leonardo Di Caprio nella parte di Jordan Belfort, un broker impostore che negli anni '90 grazie alla famosa truffa chiamata ''Pump & Dump'' potè aumentare in modo considerevole e velocemente il suo patrimonio. Nel film nei panni di seconda consorte di Belfort c'è Naomi Lapaglia interpretato dalla bellissima australiana Margot Robbie, protagonista nel film di scene bollenti proprio con il bel Leonardo Di Caprio.

 La nuova nascente diva di Hollywood è nata nel Queesland a Gold Coast 23 anni fa il 2 luglio 1990.

Impossibile, come hanno detto gli stessi giornalisti non rimanere ammaliati della sua bellezza, occhi azzurro cielo e corpo statuario. L'attrice ha trovato non poco imbarazzo nel dover recitare alcune scene senza veli, e recitarne altre tante davvero bollenti, da bollino rosso. Solo l'integrità e la professionalità del regista sono riusciti a convincerla a fare tutto questo.

Il suo esordio sul grande schermo è 6 anni fa nel 2008, con ''Vigilante'', nel mentre è già popolare in patria con il telefilm Neighbours. Nel 2011 recita assieme ad attori già di fama internazionale come Micheal Mosley e Christina Ricci, nella serie televisiva statunitense Pan Am. Ma è 2 anni più tardi che trova la sua  definitiva consacrazione nel cinema, grazie al film Questione di tempo (About Time) del regista Richard Curtis, dove interpreta il personaggio di Charlotte.

I migliori video del giorno

 Il 2014 sembra proprio l'anno di Margot Robbie, ultimamente molto ricercata anche da altri registi. Tra qualche mese dovrebbe uscire il film drammatico ''Suite Francais'' ambientato nella seconda guerra mondiale, nel quale l'attrice australiana sarà una delle protagoniste. Infine dall'intricato mondo di Wall Street, Margon si cimenterà in altro personaggio, quello di Jane nella rielaborazione di David Yates del film Tarzan.