5

Michael Schumacher è in coma, ricoverato da domenica scorsa all'ospedale francese di Grenoble, e lotta tra la vita e la morte. Nel frattempo Lewis Hamilton, anche lui pilota di F1, pubblica su Instagram delle foto che lo mostrano felice sulle piste da sci; non si può certo dire che sia stata una scelta adeguata e tempestiva, o almeno così hanno pensato le migliaia di tifosi del campione tedesco che hanno riversato la loro rabbia su Twitter.

Insulti e tweet sul famoso social network americano sono piovuti a raffica sul pilota Inglese Lewis Hamilton. Ai tifosi non è affatto piaciuta la scelta sia dei tempi troppo ravvicinati rispetto all'incidente accorso all'ex collega, Michael Schumacher, sia nei modi, visto che le foto lo ritraevano calcare le piste da sci, sorridente e soprattutto senza casco.



Michael Schumacher è in coma, Hamilton sorride sulla neve, insulti su Twitter

Il pilota è stato vittima di un bruttissimo incidente sulle piste da sci di Merbel, ed è attualmente ricoverato, in coma, in Francia. Nel frattempo, il suo ex collega Lewis Hamilton pubblica su Instagram delle foto che lo ritraggono sulle piste da sci. I fan non hanno gradito che le foto fossero state pubblicate a così breve distanza dall'incidente avvenuto a Michael Schumacher e, soprattutto, la scelta della foto che ritrae Lewis Hamilton in pista senza casco, considerato che il suo collega ha riportato un trauma proprio per aver urtato la testa.

Michael Schumacher aveva ricevuto un messaggio di Lewis Hamilton

Sempre tramite Twitter, nelle ore precedenti, Lewis Hamilton aveva inviato a Michael Schumacher il suo personale messaggio di vicinanza e augurio.

I migliori video del giorno

Tutto ciò non è comunque bastato a evitare gli insulti e la disapprovazione della rete che ha preso di mira anche il precedente video del pilota inglese che lo vedeva cimentarsi in un fuori pista anche se, ad onor del vero, Lewis Hamilton aveva caricato il video prima dell'incidente di Schumi che, ricordiamo, è in gravi condizioni ed è in pericolo di vita, anche se l'ultimo bollettino medico vede leggeri miglioramenti. Lewis Hamilton non ha al momento replicato alle accuse.