L'edizione numero 13 del Grande Fratello sarà la più interattiva finora realizzata. Oltre alla possibilità di poter partecipare alle nomination ed al televoto usando Facebook e Twitter, utilizzandoli anche per rimanere sempre aggiornati e guardare la diretta streaming dall'App scaricabile dal Mediaset Connect, nell'edizione che partirà il prossimo 25 febbraio sarà possibile contribuire alla realizzazione della sigla della trasmissione. In che modo?

Occorrerà riprendersi con la propria telecamera, il proprio smartphone, il proprio tablet, la propria videocamera, ma va bene anche il pc con una webcam, mentre si canta la canzone "Happy" di Pharrel William, per poi inviare il video realizzato al sito ufficiale del Grande Fratello.

Pubblicità

In pratica occorre realizzare quello che potremmo definire un video "selfie" e sperare che piaccia ai giudici che dovranno realizzare la sigla della trasmissione.

Il primo consiglio è quello di imparare a memoria la canzone e saperne cogliere il ritmo. Detto questo, Alessia Marcuzzi non desidera affatto un video stile Sanremo: non bisognerà stare immobili immaginando di avere davanti un microfono ed il giudizio della critica. Niente di tutto questo, anzi chi vorrà realizzare il video dovrà esprimere tutta la propria creatività.

Da soli o con gli amici, con i figli o con gli animali, cani, gatti che siano, a casa o a lavoro, in strada o sul treno, o in mezzo alla gente. Ma soprattutto è necessario divertirsi. Che, tradotto nel linguaggio della Marcuzzi, vuol dire scatenarsi!

Due le raccomandazioni da seguire: la prima, il video deve essere realizzato necessariamente in orizzontale. La seconda, non dimenticarsi di mandare l'autorizzazione per la privacy, ovvero la liberatoria che permette alla trasmissione di mandarvi in onda.

Pubblicità
I migliori video del giorno

Infine, andare sul sito internet grandefratello.mediaset.it, nella sezione "La tua sigla", registrarsi e inviare il video.