Altre anticipazioni su Il Segreto 23 febbraio 2014: nella duecentoquindicesima puntata della nota soap creata nel 2011 assisteremo all'inevitabile scontro tra madre e figlia (Pepa contro Agueda). La materia del contendere è ancora una volta la permanenza o meno della giovane in località El Jaral.

Pubblicità
Pubblicità

Una permanenza nata tra grandi speranze ma diventata presto insopportabile per lei.

A Pepa manca letteralmente il respiro lontano dalla sua terra, non si trova bene, non si è ambientata e ha il chiodo fisso di fare ritorno a Puente Vjejo, dove ha lasciato amicizie e rapporti autentici. Inutile dire che la signora Molero ci resta male, convinta com'era di rendere felice l'amata figlia. La morale è semplice: i soldi non fanno la felicità neanche nella finzione televisiva e anche a Ponte Vecchio vale il detto "chi lascia la strada vecchia per la nuova sa quel che lascia ma non quel che trova".



Altre novità dell'episodio 215: quando Pepa pensa di passare a salutare la goffa Rosario, donna piena di valori, resta stupita dall'incontrare Tristan, che evidentemente è nel suo destino.

Il bello de Il Segreto - Alex Gadea - resta l'uomo dei suoi sogni e quindi la giovane non può reprimere i suoi sentimenti per lui.

Il dramma è che anche Tristan può fare ben poco per dominarsi davanti alla bellezza di Pepa e così diventa veramente complicato rassegnarsi all'idea che il loro matrimonio sia saltato in modo clamoroso proprio quando i documenti erano giunti alla fase preparatoria. Anche più complicata la relazione in corso tra la lucidissima Soledad e Olmo Mesia che ruota tutta intorno alla necessità di indagare sulla reale natura del rapporto tra la giovane e l'ex marito Juan Castaneda, sempre più nei pasticci, ma anche incapace di tirarsene fuori.

Pubblicità

La gelosia di Olmo aumenta, ma con essa anche i dubbi di Soledad, il che lascia intendere sviluppi clamorosi in vista per entrambi.

Coloro i quali avrebbero la strada spianata verso comode e giuste nozze sarebbero Emilia Ulloa e Alfonso, se non fosse che la giovane locandiera è piena di esitazioni e ripensamenti (è proprio vero che "il pane non ha i denti").



Il grande colpo di scena di questa puntata è però rappresentato dall'incontro tra Pepa e Suor Calvario.

Un incontro non messo in preventivo, che lascia Pepa basita. Il punto è che la misteriosa e sfuggente monaca che nelle precedenti puntate ha letteralmente comprato Martin per collocarlo poi in Seminario somiglia come una goccia d'acqua ad Angustias (la ricordate?). Sorge il dubbio che questa, morta in precedenza, avesse una sorella gemella che fornirebbe una spiegazione verosimile del qui pro quo... Sale quindi non poco la curiosità dei telespettatori relativamente a questo nuovo personaggio de Il Segreto che oltre a traumatizzare il piccolo Martin sta facendo parlare molto di sé.

Leggi tutto