Nelle puntate di Tempesta d'amore in onda su Rete Quattro dal 23 febbraio al 1° marzo 2014, il tiangolo Pauline - Leonard - Patrizia continua ad essere in primo piano.

Patrizia rivela a Pauline che Leonard ha proposto di pagarla affinchè abortisse. Pauline non può credere che l'uomo sia arrivato a tanto ma è lui stesso a confermarle tale idea.

Charlotte ha bisogno urgentemente di un milione di euro per pagare il riscatto di Samia, che è stata rapita in Ruanda. Barbara offre il suo aiuto ma Charlotte è assolutamente contraria. Quando però Werner la invita a ripensarci, Charlotte comincia a dubitare fortemente che l'uomo abbia bruciato il milione di euro come da lei stessa richiesto.

Dopo aver scoperto che Leonard era disposto a far abortire Patrizia, Pauline non se la sente di proseguire una relazione con lui.

Andrè chiede a Michael di mentire nella deposizione in seguito alla denuncia di Natasha. Ma Michael non ne vuole sapere.

Charlotte, grazie all'aiuto di Barbara, riesce a pagare il riscatto e a liberare Samia. Werner comincia così a pensare che la donna possa essere cambiata, ma Charlotte ha ancora molti dubbi in merito.

Pauline e Leonard fanno pace e si baciano davanti agli occhi di Patrizia. Nel vederli così uniti quest'ultima ha dei forti dolori. Leonard però crede che finga per attirare l'attenzione, mentre Pauline preferisce portarla da Michael per accertamenti e si arrabbia moltissimo con il presunto padre del bambino per non avere soccorso Patrizia.

Tra i due innamorati la situazione è sempre più tesa anche se Leonard fa notare a Pauline che la loro rivale sta ottenendo i risultati sperati separandoli.

Charlotte viene a sapere che Friederich ha avuto una breve relazione con Patrizia e gli ordina di licenziarla.

Andrè chiede nuovamente a Michael di deporre a suo favore ma senza raggiungere il suo scopo.

Sabrina ha così un idea: se si sposeranno il dottore non dovrà più deporre. Andrè accetta questa soluzione.

Improvvisamente si ode un urlo dall'interno dell'albergo: è la voce di Patrizia che è caduta dalle scale rimonendo priva di sensi. A causa di un ematoma cerebrale, le viene indotto il coma farmacologico.

Leonard viene sospettato di avere spinto volontariamente Patrizia.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina TV Soap
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!