Oggi, giovedì 27 febbraio, si è rinnovato su Italia 1, nel corso dell'edizione delle ore 12:25 di Studio Aperto, il consueto appuntamento all'insegna della rubrica culinaria Cotto e Mangiato, condotta nel corso della settimana, dal lunedì al venerdì, da Tessa Gelisio. Nella puntata odierna, la padrona dei fornelli ha deciso di proporre al pubblico di affezionati, amanti della buona cucina, una ricetta dolce, tipica della tradizione toscana, che calza a pennello in occasione del Carnevale 2014: i frati fritti.

Prima di conoscere le varie fasi di preparazione della nuova ricetta, conosciamo gli ingredienti utili per la realizzazione di questo gustoso dolce di Carnevale: 250 mln di latte; 250 ml di acqua; 40 grammi di lievito di birra; 800 grammi di farina 00; una noce di burro; un limone biologico; liquore; un uovo; sale; tre cucchiai di zucchero; un cucchiaio di zucchero a velo; olio extravergine di oliva.

A seguire, le varie fasi per realizzare, passo dopo passo, i frati fritti: in una ciotola, uniamo il latte e l'acqua e andiamo a sciogliere il lievito di birra. Nell'impastatrice, aggiungiamo quindi tutti gli ingredienti che ci occorrono, ovvero la farina, il latte con il lievito, la noce di burro che abbiamo precedentemente sciolto, la scorsa di limone grattugiata, un po' di liquore, l'uovo intero, un pizzico di sale, lo zucchero normale e a velo.

L'impasto così realizzato, apparirà molto colloso; adagiamolo in una ciotola e, coprendolo con una pellicola lo lasciamo lievitare almeno un paio d'ore. Trascorso il tempo necessario, cospargiamo su una teglia un po' di farina e procediamo con la realizzazione delle palline con l'impasto, che ricopriremo nuovamente di farina lasciandole riposare per circa 30 minuti.

Scaldiamo l'olio e, quando sarà bollente, andiamo a friggere le nostre palline di impasto, lavorandole con le mani e realizzando un buco nel centro. Quando saranno ben fritti, li scoliamo adagiandoli su carta assorbente per eliminare l'olio in eccesso e li cospargiamo di zucchero a velo.

I nostri frati fritti di Carnevale saranno pronti in circa 3 ore con una spesa di appena 3/4 euro.