Nella puntata di "Detto fatto", questo pomeriggio lo chef Fabio Potenziano, assistito dalla conduttrice Caterina Balivo, ha preparato e spiegato la ricetta delle "sarde a beccafico". Sicuramente non è la prima volte che ne sentite parlare, ecco di cosa si tratta.

Questo piatto è tipica della gastronomia palermitana. Nasce come una preparazione di lusso, infatti il nome del piatto deriva dai beccafichi volatili della famiglia dei Silvidi. I nobili siciliani del passato, dopo averli cacciati, li cucinavano farcendoli con le loro stesse interiora. La ricetta era gustosa, ma non per tutti. Così, le persone del popolo riproposero il piatto utilizzando materie prime più povere, e cioè le sarde.



Passiamo ora alla ricetta vera e propria, una delle più interessanti tra quelle presentate durante la trasmissione di Rai 2 in questo pomeriggio. Partiamo dagli ingredienti utili alla preparazione delle sarde a beccafico per 4 persone.

  • 2 limoni
  • 20 gr di pinoli
  • 2 arance
  • 150 gr di pane grattugiato
  • 24 sarde fresche
  • 20 gr di uva passa
  • 1 cipolla bianca
  • alloro q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.

Sarde a beccafico, la ricetta dello chef Fabio Potenziano "Detto fatto"

Pulite le sarde e apritele a libro (eliminate le squame e la testa, dopo apritele a metà mantendendole unite, togliete la lisca centrale lasciando la coda e la pinna dorsale).

Mescolate il pane grattugiato con un po' d'olio, l'uva passa e i pinoli.

Unite il succo d'arancia e limone, aggiungete sale e pepe a vostro piacimento.

Su ogni sarda, sistemate un po' di farcia e avvolgetele, mantenendo la coda in sù. Affettate la cipolla.

Mettete le sarde su una teglia unta d'olio e spolverata con il pane grattugiato; intervallate ogni sarda con una fetta di cipolla.

Bagnate ancora con il succo di limone e arancia, aggiungete ancora pan grattato, ed è arrivato il momento di infornare: 180 gradi per 10 minuti.

Le sarde a beccafico, se servite con un'insalata di finocchio e arancia pelata a vivo come lo chef Fabio Potenziano ha mostrato durante la puntata di "Detto fatto" di questo 20 febbraio, sono veramente il massimo. Provare per credere.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Ricette
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!