A volte non è semplice essere un personaggio pubblico, gestire le varie voci sulla propria vita sentimentale diventa spesso un problema. Ne sa qualcosa la cantante Emma Marrone, il suo nome viene sempre associato a quello dei suoi ex a volte in maniera ingiustificata, ecco cosa è accaduto ultimamente a causa di un normalissimo tweet.

Le pagine delle riviste di Gossip negli ultimi tempi sono piene di articoli riguardo la relazione tra il bellissimo Marco Bocci e l'attrice Laura Chiatti. Bocci, come sappiamo, quest'estate è stato legato alla cantante Emma Marrone, anche se raramente i due venivano ritratti assieme, sono stati comunque la coppia dell'estate seppur in modo anomalo.

I due infatti dopo qualche giorno trascorso insieme hanno trascorso addirittura vacanze separate, particolare un po' strano per una coppia appena nata.

Ma questa ormai è storia passata, ora il bell'attore fa coppia con la Chiatti, e se prima si dimostrava riservato e misterioso riguardo la propria vita sentimentale, ora pare proprio non aver remore sul mostrarsi in pubblico con la sua dolce metà. Il Festival di Sanremo ci ha dato la possibilità di ammirare la tanto chiacchierata coppia Chiatti-Bocci, in un uscita pubblica senza alcun timore dei fotografi.

Ed è proprio in seguito ad un'affermazione della conduttrice del Festival, Luciana Litizzetto, la quale scherzosamente ha fatto notare all'attore di avere i capelli ''unti'', che i giornalisti hanno frainteso il Tweet che Emma Marrone ha scritto nei giorni seguenti alla sua più cara amica.

"Parliamo di cose serie, ho le punte dei capelli secchi, questi semi di lino sono una fregatura" scrive l'amica ad Emma, "non saprei, mi hanno detto che è buono l'olio d'argan" questa la risposta 'incriminata' della cantante.

Un normale scambio di tweet tra amiche che si consigliano prodotti di bellezza, è bastato alle malelingue per tirare ancora in ballo il nome della Marrone, insinuando un certo risentimento sull'uscita pubblica del suo ex.

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la pagina Emma Marrone
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!