Non c'è che dire, un inizio così, davvero non se l'aspettava nessuno, tra guasti, minacce di gettarsi nel vuoto e Grillo in platea, il Festival di Sanremo non poteva avere un inizio più burrascoso.

Sanremo è cominciato con un'impronta sfortunata, un presagio per quello che di lì a poco sarebbe successo.

La kermesse inizia infatti con insoliti problemi al sipario che non vuole saperne proprio di salire, problema che fortunatamente viene presto risolto, nonostante ciò i conduttori Fabio Fazio e Luciana Littizzetto riescono in qualche modo a ritirare sù il morale e ad iniziare la manifestazione con grande professionalità, facendola fortunatamente partire in maniera eccellente.

Poco dopo, un'altra ombra si abbatte su di loro; infatti, mentre tutti si aspettavano una sortita del comico-politico Grillo, ecco invece che si ritrovano due signori, due dipendenti del "Bacino di Consorzio di Caserta - Napoli", che minacciano di buttarsi di sotto a meno che non venga letta la loro lettera in diretta, che parla della disperata situazione di precari in cui si trovano. Fazio, nonostante sia tremante e preoccupato, affronta la situazione con coraggio, e tutto si risolve con la lettura della lettera in questione.

La manifestazione a questo punto sembra proseguire tranquilla. Arriva Luciano Ligabue che rende onore a modo suo, a Fabrizio De Andrè.

Per quanto riguarda Beppe Grillo la sua uscita l'ha fatta, sì, ma fuori dall'Ariston.

Dopo, tramite Facebook, aveva promesso un suo intervento al Festival, il comico genovese è si è fermato fuori dal teatro dove, con la sua caratteristica irruenza, ha attaccato la RAI definendola la rovina del paese. In seguito poi il leader del "Movimento Cinque Stelle" ha fatto la fila come tutti gli spettatori esibendo il biglietto, ed entrando così in platea, sorvegliato però a distanza dai funzionari dell'ordine.

Assiste anche lui, come tutti i presenti, alla minaccia dei due disoccupati, ma qui la delusione: se tutti si aspettavano qualcosa di sconvolgente da parte di Grillo, questi si è limitato solo a qualche parola al conduttore durante la pausa pubblicitaria, preannunciando un suo intervento alla ripresa della messa in onda, che non ha però avuto seguito.

Insomma, non potevamo avere un inizio di Festival più movimentato di così, con una premessa di questo genere chissà cosa vedremo nella puntata di stasera. 

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la pagina Festival Sanremo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!