Dopo la prima serata di ieri, Il Segreto torna nel pomeriggio di Canale 5 con la puntata numero 193 della soap opera spagnola che sta portando ascolti importanti in casa Mediaset. I telespettatori che attendono le 16.10 per l'inizio della soap sono oltre tre milioni di euro, e i numeri sono sempre più in aumento. Cosa succederà oggi, lunedì 3 febbraio 2014, ai protagonisti de Il Segreto? Pepa e Tristan riusciranno a sposarsi o avranno nuovi intoppi nel realizzare il loro sogno? E la perfida Francisca quale diabolico piano stare valutando per ostacolare questo matrimonio? Ma anche, che cosa combinerà il simpatico Hipolito?

Di seguito ci saranno le risposte alle vostre domande, con le anticipazioni de Il Segreto, della puntata numero 193 che andrà in onda questo pomeriggio a partire dalle ore 16.10.

Il Segreto, anticipazioni puntata 193 del 3 febbraio 2014

Nuovo scontro tra Donna Francisca e Gregoria Casas. La dottoressa infatti non vuole essere protagonista del piano diabolico della madre di Tristan, che punta a far fuori Pepa. Nel mentre tra la levatrice e Tristan non c'è un attimo di pace, infatti i due sono ancora in attesa dei documenti per potersi sposare. Il tutto è nelle mani di Donna Agueda, che "perde" i documenti. Come se non bastasse, Tristan riceve la chiamata alle armi. Cosa c'è sotto tutti questi piccoli problemi? Pepa e Tristan ne sono certi: è tutto un piano dei due genitori, che non vogliono il loro matrimonio. Sarà davvero così?

Alfonso soffre per amore; non riesce a capire per quale motivo Emilia non voglia dargli un'opportunità. Lui è pronto a tutto per di stare con l'amore della sua vita.

I migliori video del giorno

Nella puntata odierna si vedrà anche Hipolito, il figlio di Pedro e Dolores, che conoscerà Prudencio e rimarrà affascinato dalle sue avventure.

Soledad riuscirà a liberare l'ex marito Juan? La figlia di Francisca lo promette ai Castaneda. Ma, nel mentre Olmo vuole approfittare della situazione per farlo fuori definitivamente. Periodo difficile anche per Raimundo, diviso tra i problemi di Emilia e Sebastian; quest'ultimo non vuole proprio rinunciare al conservificio.