Ci siamo, sembra che il cammino dei fratelli Sam e Dean Winchester, rispettivamente Jared Padalecki e Jensen Ackles, sia giunto ad una fine, che avverrà con molta probabilità l'autunno dell'anno prossimo, con la decima stagione di Supernatural

Dopo l'annuncio del rinnovo della serie per un ulteriore stagione,insieme a The Originals, Pretty Little Liars e The Vampire Diaries, torna alla ribalta delle pagine web una vecchia intervista rilasciata da  Jeremy Carver, scrittore di Supernatural e ideatore di 'Being Human US', in cui dichiarava la sa intenzione di terminare Supernatural con la decima serie

Tali dichiarazioni risalirebbero all'anno 2012, periodo dell'ottava stagione, che vedeva Supernatural riprendersi da un brusco calo.

Dichiarazioni all'epoca avvalorate dall'appoggio dei due protagonisti,  concordi a presenziare per una nona e decima ed ultima stagione. Ma, dal canto suo, mossa probabilmente dalla paura di perdere una delle sue serie cult ( ricordiamo che Supernatural attrae spettatori da ben 10 anni) anche la CW non resta in silenzio, facendo dichiarare al suo portavoce: " che gli ideatori della serie sono liberi di continuare fin quando vorranno". 

Per quanto la notizia possa essere indigesta per i milioni di fan, che da anni seguono fedelmente la serie, forse questa è davvero la decisione più saggia che Jeremy Carver possa prendere per il livello di "qualità" delle avventure dei fratelli Winchester. Gli ideatori di un'eventuale undicesima stagione infatti, si ritroverebbero di alle prese con un problema da risolvere non da poco: la mancanza di esseri soprannaturali da combattere, già tutti belli che eliminati, incontrati, o citati nelle stagioni precedenti.

I migliori video del giorno