Riprendiamo un po' le fila della trama della soap, Filippo-Michelangelo Tommaso e Viola-Ilenia Lazzarin sono sempre più vicini, ma il rampollo di casa Ferri ha deciso di tenere segreta la sua relazione. Filippo ritrova la sua spensieratezza come ai tempi di Serena, questo lo aiuta anche a non pensare ai problemi di lavoro. L'azienda di famiglia è stata infatti venduta agli americani per il doppio gioco di Roberto Ferri-Riccardo Polizzi Carbonelli.

Viola è molto contenta che le cose stiano andando bene, e che la loro amicizia si sia trasformata in qualcosa di diverso. Così una sera in cui la ragazza è costretta a fare tardi, per una visita turistica notturna al museo, non dice a Filippo che farà così tardi, per non disturbarlo.

Ma lungo la strada per tornare a casa, Viola viene aggredita e derubata. Il malvivente le intima di prelevare del contante se non vuole subire una ritorsione. Il prelievo potrà essere fatto solo la mezzanotte, e Viola e il suo aggressore dovranno attendere insieme che si possa prelevare. Il sequestro di Viola prosegue nel tempo, ed i minuti passano troppo lentamente. Viola all'improvviso riesce a scappare, ma l'uomo ha una pistola e la userà contro la ragazza.

Intanto Roberto cerca di avvicinarsi a Greta-Cristina D'Alberto e Eduardo ne sarà geloso. Niko-Luca Turco per avere qualche spicciolo in più in tasca, decide di vendere l'oro di famiglia. Ma Renato-Marzio Honorato non ne sarà contento.

Una nuova sfida culinaria vedrà avversaria Raffaele- Patrizio Rispo e Teresa.