Alexandria Forrester diventerà uno dei personaggi più enigmatici delle prossime puntate americane di Beautiful. La giovane infatti dimostrerà di avere una vera e propria fissazione nei confronti della "cugina" Hope e questo fatto la porterà a non accettare la relazione della Logan con il nuovo fidanzato Wyatt Fuller Spencer.

Dal suo ritorno a Los Angeles, la figlia di Thorne ha dimostrato un legame molto particolare con Hope che per lei è un punto di riferimento fin da quando erano bambine. Ricordando l'ultima apparizione di Alexandria in un pranzo a casa Forrester quando aveva l'età di circa dieci anni, la piccola era proprio insieme alla figlia di Brooke con la quale fino da allora sembra aver passato parecchio tempo.

Con la crescita, questo affetto è diventato però una vera e propria fissazione. Come spiegato dallo stesso Bradley Bell in un'intervista al Tv Guide Magazine, scopriremo che la camera di Aly sarà un vero e proprio santuario ad Hope e al messaggio che la Logan ha voluto dare alla Hope For The Future. Quando però Alexandria si renderà conto di quanto la fidanzata di Wyatt sia cambiata, farà molta fatica ad accettare questo suo essere trasgressivo, molto lontano dai valori di innocenza e di verginità (prima del matrimonio) che rappresentava quando stava assieme a Liam.

Per questo motivo, come già vi abbiamo segnalato, Alexandria comincerà a nutrire un vero e proprio odio verso Wyatt, considerato l'unica causa del cambiamento di Hope, che ora non si fa problemi a trascorrere notti di passione assieme al proprio uomo.

Questo nuovo atteggiamento della figlia di Thorne sfocerà nei prossimi episodi in vere proprie allucinazioni nelle quali le apparirà la madre Darla, morta molti anni prima dopo essere stata investita da un'ubriaca Taylor. Anche sull'odio della giovane Forrester verso la zia ci sarà sicuramente molto da dire nei prossimi mesi. 

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Beautiful
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!