Le Mani Dentro la Città, la nuova serie televisiva targata Mediaset incentrata sulla 'ndrangheta e ambientata a Milano: scopriamo insieme le anticipazioni relative alla seconda puntata che verrà trasmessa venerdì 21 marzo in prima serata. Se vi siete persi la prima puntata, vi ricordiamo che è possibile vederla in streaming tramite il sito web video.mediaset.it.

Anticipazioni Le Mani Dentro la Città seconda puntata venerdì 21 marzo

Che fine farà Carmine Marruso (interpretato da Andrea Tidona)?  Mentre il boss della 'ndrangheta è all'ospedale in fin di vita, il figlio Giuseppe detto Pinuccio (Marco Rossetti), da poco tornato a Trebbiate, ordinerà l'uccisione dell'imprenditore Enrico Brogi, che si trova in carcere dopo aver confessato alla polizia di essere lui il mandante del tentato omicidio del capomafia.

Il più giovane dei fratelli Marruso inoltre, non sembra curarsi troppo delle altre famiglie calabresi insediate al nord e procede quindi in modo autonomo nella trattativa con i narcos colombiani per far arrivare in Italia 700 chili di cocaina. Pinuccio, non sa però che la polizia è già sulle sue tracce, grazie all'agente Giulia Ventura (Viola Sartoretto) che riuscirà a infiltrarsi nella discoteca dei Marruso come una finta cameriera. 

Intanto gli operai della fabbrica occupano il municipio di Trebbiate: la polizia tenterà di calmare la rivolta e, a seguito di uno scontro violento tra i protestanti e le forze dell'ordine, il padre del commissario Viola Mantovani (Simona Cavallari), Mario, perderà la vita.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!