Uno dei tutorial del 5 marzo illustrati dalla trasmissione "Detto fatto" ha fatto venire l'acquolina in bocca a parecchi telespettatori; il programma condotto quotidianamente da Caterina Balivo ha proposto la ricetta delle caramelle mou al sale grazie alla professionalità di Katamashi.

Gli ingredienti per la preparazione delle mou al sale:

  • 220 gr di zucchero bianco
  • 200 gr di cioccolato fondente
  • un cucchiaino di fleur du sel (sale grezzo prodotto nel nord della Francia)
  • 230 gr di panna
  • olio vegetale q.b.
  • 70 gr di burro
  • 80 gr di glucosio
  • vaniglia in polvere q.b.

Mou al sale, il procedimento della tutor Katamashi

(Importante: non mettetele in frigo, per evitare la cristallizzazione lo zucchero e usate un coltello sporcato con l'olio per non farlo attaccare al caramello)

Mettete in un pentolino lo zucchero con il glucosio e fate bollire fino alla temperatura di 140 gradi circa. In un altro pentolino sciogliete il burro con la panna

(qui invece bisogna fare attenzione a non fare arrivare a bollore).      

Versate il composto di burro e panna sul caramello, aggiungete sale e vaniglia e mescolate bene. Attenzione perché il composto fa molte bolle e raddoppia, ecco perché il pentolino deve essere alto).

Mescoliate finché non è tutto incorporato e rimettete sul fuoco per 10 minuti: il composto deve cambiare colore e consistenza.

A questo punto ungete d'olio vegetale una teglia di alluminio e versate il composto.Cospargete con qualche altro fiocco di sale e fate solidificare per qualche ora.

Tagliate a quadretti con un coltello leggermente unto di olio; sciogliete il cioccolato e usatelo per ricoprire le caramelle.

Grazie al tutorial di "Detto fatto" avete realizzato delle vere e proprie caramelle: le mou al sale di Katamashi sono deliziose; e ora non resta che attendere nuove Ricette...