Il Grande Fratello 13 è appena iniziato e si è rivelato subito un boom mediatico: la prima puntata andata in onda lunedì 3 marzo, ha registrato uno share medio del 24,64% con quasi 5,500.000 telespettatori. Un successo soprattutto tra i giovani, visto che il 40% dei telespettatori della prima serata, erano di età compresa tra i 15 e 24 anni.

Anche sul web, il GF 13, ha scatenato un bel tam tam mediatico, infatti sui principali social network si discute molto sulla nuova edizione del reality condotto da Alessia Marcuzzi. Su Twitter ad esempio, durante la diretta della prima serata, l'argomento Grande Fratello occupava 9 posizioni su 10 dei Trend Topic.

Anche i Vip seguono il GF 13

Proprio tramite il suo account Twitter, Mario Balotelli ha espresso la sua preferenza per quanto riguarda i concorrenti entrati nella casa. SuperMario tifa per Samba il ragazzo senegalese adottato da una famiglia italiana, dichiarando, con un post provocatorio, che se non sarà Samba a vincere il Grande Fratello 13 lui stesso entrerà nella casa per protestare.

Non c'è black senza white

Samba ha una storia alle spalle non molto diversa da quella di Mario Balotelli: 33 anni originario del Senegal, arriva in Italia otto anni fa come studente di Giurisprudenza. Dopo aver girato diverse città, finisce a fare il vu cumprà sulle spiagge, fin quando fa la conoscenza di una famiglia di Altamura che lo accoglie in casa come un figlio vero e proprio.

I suoi nuovi "genitori" (che lui chiama mamma e papà) lo aiutano a rifarsi una vita e oggi Samba è gestore di un bar (sempre ad Altamura, dove lo conoscono tutti e gli vogliono un gran bene) e uno dei concorrenti più in vista del Grande Fratello 13.

Alla luce di ciò, non è difficile intuire come mai SuperMario si sia schierato dalla parte del simpatico senegalese.

Scommettiamo che non sarà l'unico?

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Grande Fratello
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!