Sono bastate le prime due puntate per far appassionare il popolo italiano a questa nuova fiction mediaset. Protagonisti principali Giuseppe Zeno e Simona Cavallari con la partecipazione speciale di Marco Rossetti, Giulio Beranek, Massimiliano Gallo, Viola Sartoretto e Andrea Tidona. La fiction ambientata a Milano sta facendo registrare un numero altissimo di telespettatori, per molti è la "fotocopia" di Squadra Antimafia.

Ieri sera è andata in onda la seconda puntata della fiction, il malvivente Pinuccio non è riuscito a far entrare nella regione 700 chili di "coca".

Enrico Brogi è la seconda vittima della fiction, l'imprenditore viene fatto fuori in carcere. Le condizioni di Carmine Marruso non migliorano, anzi rischia la vita; intanto il padre di Viola viene ucciso durante un agguato. Per scoprire i movimenti dei Marruso, l'ispettore Trebbiate diventa cameriera presso la discoteca di proprietà dei calabresi, riuscirà a scoprire qualcosa?

Le mani dentro la città, anticipazioni terza puntata

Venerdì 28 marzo alle ore 21:15 andrà in onda la terza puntata della nuova fiction, Viola Mantovani dopo aver perso il padre, affranta dal dolore, rinunciando al posto di lavoro, in secondo momento grazie anche ad alcuni consigli e ad un ripensamento decide di ritornare sui suoi passi per scoprire la verità sulla morte del padre.

Il piano dell'agente Ventura non va a buon fine, la sua copertura viene scoperta in un batter d'occhio; nel frattempo Pinuccio è in trattativa con malviventi colombiani per far esportare a Milano ingenti chili di cocaina, per tenere sotto controlla la situazione il figlio di Carmine Marruso manda suo cognato Nico in Colombia per controllare la spedizione: in realtà c'è una trappola in atto.

Il Commissario Benevento (Giuseppe Zeno) riceve una soffiata da Ventura ma la sua perquisizione non va a buon fine e non c'è traccia di droga. Fumagalli riceve un ricatto sessuale da parte di Fulvio, si tratterà di un ricatto? O cosa? Queste sono le anticipazioni della terza puntata della fiction "Le mani dentro la città".