La notizia è ormai confermata: Deacon Sharpe farà parte degli episodi americani di The Bold and the Beautiful a partire dal mese di giugno, anche se in Italia non lo vedremo prima del prossimo anno. Un ritorno inaspettato che sicuramente causerà nuovi problemi alla figlia Hope e alla ex amante Brooke Logan.

Come si apprende dagli spoiler d'oltreoceano, scoprireamo che Deacon dopo aver quasi mandato all'aria il matrimonio italiano di Hope e Liam, ha cominciato a viaggiare di città in città alla ricerca di nuovi intrighi. Comprendiamo quindi che l'ex galeotto non ha affatto messo la testa a posto dopo aver dichiarato tutto il suo amore verso la figlia e aver disprezzato Bill Spencer per le sue macchinazioni.

Anzi quasi sicuramente Deacon tornerà a Los Angeles proprio alla ricerca di una posizione di prestigio, magari facendo leva sull'affetto che Hope prova nonostante tutto nei suoi confronti.

Dalle anticipazioni dagli States abbiamo inoltre appreso che Sharpe comincerà una strana collaborazione con Quinn Fuller, la macchinatrice per eccellenza delle attuali puntate della soap più amata al mondo. Non si parla di una vera e propria relazione tra i due ma di una tresca che quasi sicuramente avrà a che fare proprio con Hope e la sua relazione con Wyatt. Cercheranno forse di tenere lontana la giovane Logan da Liam Spencer come da sempre voluto da Quinn? E conoscendo la tendenza da latin lover dell'ex amante di Brooke siamo certi che tra lui e la madre di Wyatt nascerà qualcosa. Voi che ne pensate? Nuova coppia all'orizzonte?