Le anticipazioni de Il Segreto riferite alla puntata del 9 aprile 2014 vedono il terribile Olmo Mesia insinuare il seme del dubbio in Raimundo Ulloa sul decesso di Donna Agueda Molero. Secondo la tesi di Olmo, più cinico che mai, c'è lo zampino di Pepa, la figlia di Agueda. Naturalmente noi siamo consapevoli che la splendida levatrice nulla c'entra, anzi ha cercato con ogni mezzo di aiutare la donna ad affrontare la malattia.



Olmo inoltre incassa l'avallo di Donna Francisca, ma del resto sappiamo bene che anche quest'ultima vede Pepa come un pericolo del quale liberarsi ad ogni costo. La situazione per Pepa si ingarbuglia.

La condotta ambigua di Olmo e il suo micidiale cinismo non passa inosservato agli occhi di Soledad e, nonostante la ragazza accetti di fidanzarsi con lui, comincia a nutrire serie perplessità su alcuni tratti della sua personalità.



Anticipazioni Il Segreto 9 aprile 2014
: in questa puntata resta alta la tensione tra Emilia Ulloa e papà Raimundo. A sorpresa i due sono entrati in rotta di collisione dopo la grave crisi finanziaria in cui versa la locanda.



Purtroppo gli effetti delle scelte di Sebastian sono ricaduti su di loro e sul locale portato avanti con tanto amore per anni a Ponte Vecchio, diventando un punto di riferimento per l'intera comunità. Problematiche legate ai soldi anche per Alfonso, fratello di Juan (un vero e proprio esperto di tali situazioni estreme).





Chiedere consiglio a quest'ultimo è quasi inevitabile. Il pericolo è quello di finire una volta ancora nelle mani di un usuraio come il micidiale Pardo: solo nella parte finale della puntata gli Ulloa possono tirare un sospiro di sollievo dato che giunge la notizia che qualcuno si è fatto avanti per rilevare la loro osteria, debiti inclusi. Grazie a tale novità gli Ulloa forse riusciranno a salvare il salvabile.





Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Il Segreto
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!