Il Grande Fratello 2014 non è certo passato inosservato, il web pullula di news ogni giorno che raccontano le gesta più o meno in diretta, dei vari concorrenti. Nonostante gli ascolti tv non siano spettacolari, sulla rete invece lo show della Endemol ha ancora il suo pubblico e chissà che tra qualche anno non diventi un programma solo online come già ce ne sono altri.

Ad ogni modo quel che vi raccontiamo oggi non è molto bello, un episodio che, se confermato, dimostra l'arretratezza ancora tangibile di questo paese, oltre che, nello specifico, costare l'eliminazione ad un concorrente. Stiamo parlando di Andrea e del presunto episodio di razzismo avvenuto nella casa nei confronti di Samba.

Grande Fratello 2014 news: Andrea il razzista?

La pagina ufficiale di Samba, uno dei personaggi di questa edizione del Grande Fratello, ha riportato un episodio decisamente sconvenevole. La pagina è curata da fans e amici, persona comunque molto vicine al ragazzo senegalese, molti quindi sostengono sia di parte, ma si può obiettare che nella casa non ci sono fazioni, o almeno non dovrebbero. Quindi, perché di parte? Ad ogni modo, ieri sulla pagina di Samba è apparso un lungo post che accusa Andrea di razzismo. Il post racconta l'episodio e cita testualmente la frase di Andrea incriminata. Ma vediamo come si sono svolti i fatti. Mentre Samba era all'interno della casa con Modestina, Chicca, I fratelli Papillon, Giovanni e Mirco a cantare canzoni africane che inneggiavano all'uguaglianza tra le razze, all'esterno, precisamente in veranda, Andrea commentava stizzito con Diletta, Angela, Valentina e Roberto dicendo che queste canzoni lo stavano infastidendo.

Grande Fratello 2014 news: rispediamolo a Lampedusa

Sempre secondo la pagina facebook Andrea avrebbe detto testualmente: "Gli prendiamo un biglietto per Lampedusa e lo rimandiamo in Senegal". Gli altri concorrenti rimangono in silenzio, solo Angela gli intima: "stai attento a quello che dici" e lui risponde tagliando corto: "chi se ne fotte". La conversazione segue poi su altri binari, ma ai ragazzi della pagina di Samba che hanno seguito lo streaming non è sfuggito questo momento triste. Ora Andrea rischia grosso, dovrà sicuramente dar conto di quanto detto al Grande Fratello, spiegare il senso della sua frase. Una battuta di cattivo gusto o un chiaro sintomo di razzismo? E pensare che nella puntata in prima serata di lunedì avevano tutti indossato una maglietta contro il razzismo.

Segui la pagina Grande Fratello
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!