E' un Andrea Cerioli a tutto campo il ragazzo intervistato da Mondoreality.it. Il bolognese ha rilasciato delle parole molto interessanti per valutare la sua esperienza al Grande Fratello 13. Il ragazzo è il quinto eliminato della casa dopo Greta Maisto e ha spiegato i motivi della sua uscita dalla casa più famosa d'Italia. 

Ultime new Grande Fratello 13, parla Andrea Cerioli: "Sono stato un concorrente scomodo"

Andrea  Cerioli è convinto di essere uscito perchè personaggio troppo scomodo. Ha dichiarato anche che alcune sue frasi e alcuni suoi gesti sono stati travisati e si è detto dispiaciuto per questo.

Si è riferito in particolare alla lite avuta con Mirco per Greta e all'episodio di razzismo nei confronti di Samba, quando la frase: "Prendiamogli un biglietto per Lampedusa e rimandiamolo in Senegal", ha scatenato una marea di polemiche. Andrea ha detto: "Ho degli amici di colore e scherziamo sempre. Mi sono dimenticato di essere davanti alle telecamere, sono stato ingenuo, ma non c'era cattiveria nelle mie parole".

Ultime news Grande Fratello 13, Andrea Cerioli: "Giovanni e Chicca sono i più falsi della Casa"

Secondo Andrea Cerioli, Giovanni Masiero e Francesca Rocco sarebbero i più fals della Casa. "Dio li fa e poi li accoppia. Giovanni non è mai riuscito a dirmi nulla in faccia, lui e Chicca sono le uniche due persone che non mi mancheranno.

Sentirò invece la mancanza di Greta,Valentina, Diletta, Mia, Roberto e Angela".

Andrea è convinto che il Grande Fratello 13 sarà vinto da Samba o da Mirco; il bolognese ha però dichiarato che vorrebbe che vincessero Valentina, Angela o Mia. "Queste sono le persone che si meritano di vincere, perchè hanno sofferto nella vita. Sono contento di me stesso percè ho mostrato chi sono veramente nel bene e nel male".

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la pagina Grande Fratello
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!