Mia Cellini è stato l'ottavo concorrente eliminato del Grande Fratello 13, ma già prima della sua uscita sono imperversate numerosissime polemiche contro gli autori del noto reality-show. E' stata in particolar modo la sorella della concorrente, Giada Cellini, a sollevare il caso: "Il Grande Fratello 13 è pilotato, è già scritto che vincerà Modestina: non sprecate i soldi per votare Mia". Effettivamente, è successo quanto predetto; anzi, il Grande Fratello è nel ciclone, dal momento che Alessia Marcuzzi ha fatto un'imperdonabile gaffe in diretta tv. Una sua amica, infatti, ha postato su Instagram una foto del copione con la versione dell'eliminazione di Mia Cellini, dando conferma ai dubbi sulla verità del gioco.

Ma ora vogliamo concentrarci sulle dichiarazioni che Mia ha rilasciato prima di uscire definitivamente dalla casa.

Ultime news Grande Fratello 13, dichiarazioni shock di Mia Cellini: "Mio padre rapinava le banche, ma era onesto"

Lasciano veramente pensare le dichiarazioni rilasciata da Mia Cellini prima di essere eliminata. La ragazza romana ha parlato del padre, cosa che non aveva mai fatto finora, confessando una verità scottante. Mia ha detto: "Mio padre rapinava le banche, ma era onesto". Una frase che sembra un ossimoro: come fa un ladro ad essere onesto? Mia si commuove fino alle lacrime e aggiunge: "Mio padre ha pagato per gli errori che ha commesso, è stato anche in carcere. In pochi hanno avuto una famiglia come la mia".

Ultime news Grande Fratello 13, Mia Cellini rivela: "Se mio padre fosse qui gli direi ti voglio bene"

Mia ha continuato con le sue rivelazioni in diretta televisiva: "Mio padre non si perdeva neanche una puntata del Grande Fratello; ora sarebbe veramente orgoglioso di me.

Se fosse qui gli direi ti voglio bene, dato che non facevo molto spesso".

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la pagina Grande Fratello
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!