Venerdì 11 aprile 2014 andrà in onda in prima visione assoluta su Canale 5 la quinta delle sei puntate della fiction Le mani dentro la città con protagonisti Simona Cavallaro e Giuseppe Zeno.

Tra i protagonisti di questa nuova serie-tv di Canale 5 vi è anche Massimo Bonetti, l'attore romano che ha debuttato in tv nel 1982. La grande popolarità per Bonetti è arrivata nel 2000, quando ha vestito i panni dell'ispettore di polizia Pietro Guerra nella fiction di Rai 3, La Squadra. Recentemente ha preso parte pure alla serie-tv Squadra Antimafia - Palermo oggi.

Cosa accadrà nella quinta puntata de Le mani dentro la città in onda venerdì 11 aprile 2014 su Canale 5?

Quali saranno i colpi di scena e le novità di questo episodio? Eccotutte le anticipazioni.

Le mani dentro la città, anticipazioni quinta puntata 11 aprile 2014

Le anticipazioni sulla quinta puntata de Le mani dentro la città ci dicono che Pinuccio, dopo lo scontro a fuoco con gli uomini del perfido Nuzzo, finisce in ospedale per essere sottoposto a degli accertamenti e a delle ulteriori cure mediche. Gli uomini della polizia lo tengono sotto sorveglianza 24 ore su 24.

Fulvio, nel frattempo, viene a sapere che dietro l'agguato compiuto nei confronti di Pinuccio si nasconde anche Carrisi: senza pensarci due volte decide di eliminarlo brutalmente. La Mantovani, invece, è convinta che anche il sindaco Pagani sia responsabile di ciò che è accaduto a Pinuccio e quindi decide di incalzarlo sempre di più.

Pinuccio, intanto, dopo essersi ripreso decide di chiudere definitivamente i conti con Benevento, riuscendo ad incastrarlo…

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!