Nella giornata di domani, mercoledì 28 maggio, andrà in onda la terza puntata di Furore. Ecco le anticipazioni e la trama dell'episodio che verrà trasmesso su Canale 5 tra poco più di 24 ore. 

Furore anticipazioni terza puntata del 28 maggio

Secondo le anticipazioni di Furore sulla terza puntata di domani troveremo la famiglia Licata disperata dopo la notizia della cecità della piccola Rosi, investita dalla figlia del commendatore Schivo nel corso del finale dell'episodio andato in onda la settimana scorsa. La bambina potrà salvarsi soltanto grazie ad un intervento chirurgico che richiede un ingente esborso di denaro, operazione che Vito non può permettersi di sostenere.

Guai in vista nel frattempo per Concetta. Dopo il matrimonio con Pietro, la ragazza cercherà di rompere i rapporti con il potente industriale della zona ma quest'ultimo non concederà la libertà auspicata dalla donna, costringendola a continuare ad avere rapporti sessuali con lui nonostante sia sposata con il cugino di Vito. Quest'ultimo inoltre scoprirà che la moglie non è vergine e per questo motivo andrà su tutte le furie, sentendosi tra virgolette tradito da Concetta (fortunatamente ancora non sa che la moglie ha una relazione con Schivo e segretamente ama Vito). Nella puntata di domani i riflettori saranno puntati ancora una volta su Sofia, che non vorrà perdere Schivo nonostante sia a conoscenza del fatto che il marito ha l'amante e abbia fatto l'amore con Vito durante le nozze di Concetta e Pietro.

I migliori video del giorno

Sofia scoprirà inoltre delle carte molto pericolose.  #Televisione #Anticipazioni Tv