Le anticipazioni de Il Segreto per la puntata del 17 maggio 2014 ci parlano del carattere perfido e malvagio di Olmo Mesia, figlio di donna Agueda nonché fratellastro della nostra bella ostetrica Pepa.

Pepa ha infatti contribuito nel corso delle ultime puntate della soap #Il Segreto a far convergere tutti i sospetti per la tragica uccisione di Agueda su Olmo Mesia, che ha cercato con vari piani diabolici di evitare di essere sospettato dell’omicidio.

La bella ostetrica Pepa ha addirittura convinto il bel capitano Tristan a recarsi a Santa Marta per cercare le prove della colpevolezza di Pepa nello studio del notaio cui Agueda si era rivolta per fare testamento.

Olmo però dimostrerà di essere un delinquente incallito e scaltro e starà ben attento ad inquinare le prove del suo terribile delitto, riuscendo per molto tempo a depistare le indagini che sta conducendo l’ispettore Diego Zamalloa.

Comunque, dopo che molti indizi hanno convinto Pepa che il colpevole sia proprio suo fratello, Olmo deciderà di affrontare il discorso con Pepa e le confesserà candidamente di essere lui l’assassino della sua stessa madre, aggiungendo però che le prove contro di lui raccolte da Zamalloa e della stessa e Tristan sono insufficienti a provocare un suo arresto.

Pepa rimarrà sconvolta dalle parole di Olmo perchè, pur conoscendolo come un uomo cattivo e senza scrupoli, non pensava potesse arrivare ai livelli di bassezza morale e di crudeltà raggiunti con l’omicidio efferato di Agueda per puri fini economici.

I migliori video del giorno

#Televisione #Anticipazioni Tv