Anche lunedì 19 maggio 2014 va in video Il Segreto e con esso le nostre anticipazioni concentrate sul personaggio del barbuto Raimundo Ulloa che accetta la proposta della levatrice e la accoglie nella sua locanda.

La ragazza, come abbiamo visto nel precedente episodio, non sopporta proprio l'idea di continuare a vivere in località El Jaral dove ogni stanza e ogni oggetto le ricorda inevitabilmente le belle ore trascorse con sua madre Agueda Molero. La morte della madre è stato un colpo durissimo per lei. Per la famosa levatrice trattasi ovviamente di un brusco ridimensionamento ma del resto questo personaggio ha dimostrato in più occasioni di sapersi ben adattare ai cambiamenti, anche duri, che a volte la vita stessa richiede.





Le Anticipazioni Il Segreto 19 maggio 2014 devono poi proseguire con alcune notizie su Donna Francisca (la brava Maria Bouzas) che nel corso di questo sceneggiato si è dimostrato personaggio più complesso del preventivabile. L'abile manipolatrice deve finalmente prendere atto che tra Tristan e la sua "pupilla" Gregoria Casas le cose non vanno affatto bene come lei si augurava. Le storie "preparate a tavolino" del resto finiscono spesso in questo modo.

Altre novità riguardano Paquito alias Gonzalo Kindelan, costretto ad accettare il classico compromesso per salvaguardare la sicurezza di Mariana che rischia ritorsioni da parte dei farmacisti. Su tali rapporti, a nostro parere, l'autrice Aurora Guerra indugia troppo. Il vero climax è dato invece dal rinvenimento di un morto che causa la viva preoccupazione di Juan Castaneda, ormai proprietario della locanda (della serie: gli ultimi saranno i primi).

Nella circostanza Emilia mostra di dubitare del marito Alfonso che ci rimane male. Tra i due ormai è crisi nera.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Il Segreto
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!